Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:45 METEO:PIOMBINO18°21°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
martedì 28 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Federico Rampini e la nuova Arabia Saudita: possiamo fidarci di bin Salman?

Politica domenica 21 aprile 2024 ore 06:05

"Concessioni nella pianificazione urbanistica"

Foto di archivio

Lista Ferrari sindaco: "Gelichi si riscopre paladino della spiaggia libera. Dimostrare la sua profonda incompetenza amministrativa"



PIOMBINO — Dalla lista Ferrari sindaco la replica a Tengo a Piombino con Riccardo Gelichi (Ascolta Piombino) e Cristiano Sabini (Azione) in merito ai bandi per le concessioni demaniali in Costa Est.

"Da chi fa politica da tanti anni, come il suo referente Gelichi, ci saremmo aspettati una minima conoscenza del diritto amministrativo. - hanno commentato - Nel suo interesse gli consiglieremmo di approfondire i temi, specie quando intenzionato a scriverci un comunicato stampa: eviterebbe di fare figuracce, come quella che ha fatto dicendo che i quattro bandi per altrettanti stabilimenti balneari che l’attuale amministrazione sta pubblicando non sono supportati da un indirizzo politico bensì da una mera determina dirigenziale" (leggi qui l'articolo collegato)

"Forse sfugge al politico Gelichi che quelle previsioni di stabilimenti balneari trovano il fondamento, e dunque l’indirizzo politico, nella pianificazione urbanistica che i suoi vecchi/nuovi amici del Pd avevano scritto. - hanno proseguito - E qui casca l’asino: Gelichi si riscopre paladino della spiaggia libera e attacca un’amministrazione per la sola responsabilità di dare esecuzione a una pianificazione urbanistica voluta dal Partito Democratico di cui è stato prima parte, poi acerrimo nemico e adesso alleato. Lui che è stato recentemente riscoperto da Gianni Anselmi il quale però qualche anno fa a mezzo stampa lo definiva: 'opportunista saltafossi senza qualità nè etica, uscito dal Pd in virtù di ambizioni giustamente negate'".

"L’amministrazione Ferrari ha il merito in questo caso di aver programmato per il prossimo autunno un ripascimento con barriere soffolte che consentirà alla spiaggia a sud di Torre Mozza di tornare ad esistere, dopo molti anni di totale assenza a causa della forza del mare. Ecco perché potranno rivivere le programmazioni e tornare a insistere su quell’arenile alcuni stabilimenti balneari. Non è una spiaggia libera che si perde, caro Gelichi, bensì un arenile che tornerà presente grazie a una politica del fare dell’amministrazione Ferrari", hanno concluso dalla lista Ferrari.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un’opportunità strategica per monitorare l’ecosistema marino nel corso della realizzazione dei grandi collegamenti sottomarini
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Sport

Attualità