QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 22°26° 
Domani 23°34° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
mercoledì 24 luglio 2019

Attualità mercoledì 20 settembre 2017 ore 16:52

Ventidue euro per smorzare il caro abbonamento

Foto di repertorio

L'abbonamento per il trasporto scolastico aumenta di 42 euro. Il Comune decide di mettere la metà per aiutare le famiglie



PIOMBINO — La tariffa annuale per il trasporto scolastico è aumentata da 150 a 192 euro per abbonamento secondo quanto stabilito dall'azienda di trasporto Tiemme. 

L'azienda ha messo a disposizione una serie di offerte e pacchetti, ma l'Amministrazione comunale ha voluto dare un piccolo aiuto alle famiglie che risiedono a Piombino compartecipando alla spesa.

Complessivamente sono stati stanziati 4.400 euro che hanno permesso di scalare 22 euro ad abbonamento sottoscritto, portando così il costo a 170 euro. Sono stati stimati 200 abbonamenti, sulla base dell'anno precedente.

“Si tratta di una compartecipazione alla copertura della spesa di ogni abbonamento che consente di ridurre il costo a carico di ogni famiglia. – ha affermato l'assessora alla pubblica istruzione Margherita Di Giorgi – L'obiettivo è quello di venire incontro alla situazione economica e sociale del territorio comunale che sta attraversando una grave crisi non ancora in via di risoluzione, contenere il costo del servizio per le famiglie e ridurre l'impatto dell'aumento della tariffa. Intendiamo con questo intervento sostenere il diritto allo studio, offrendo pari opportunità di servizi agli studenti indipendentemente dal contesto sociale dal quale provengono, perché l'istruzione rappresenta un valore generale da sostenere e un parametro fondamentale dello stato di una società”.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Politica