QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 11° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
venerdì 17 gennaio 2020

Politica domenica 24 novembre 2019 ore 13:50

Controllo vicinato, “terminare quanto già avviato”

Lo chiede il Pd in un ordine del giorno in discussione nel consiglio comunale di lunedì. Già disponibili 15 volontari, mancano i cartelli



PIOMBINO — Nelle scorse settimane il gruppo locale di Fratelli d'Italia ha proposto il rilancio del Controllo di vicinato per poter sensibilizzare tutti i cittadini al controllo delle proprie zone. 

Di Controllo di vicinato a Piombino si parla da anni e lo ricorda il Partito Democratico in un ordine del giorno presentato all'attenzione del Consiglio comunale del 25 novembre. Era infatti gennaio 2016 quando la coalizione di maggioranza nella passata consiliatura aveva presentato in consiglio un apposito ordine del giorno votato favorevolmente da Movimento 5 stelle, Un'altra Piombino e Ferrari sindaco Forza Italia.

A seguito dell'approvazione sono seguiti incontri in Terza Commissione e incontri con i cittadini per illustrare e far conoscere il progetto alla presenza del referente regionale. Ad oggi nella città di Piombino esistono 15 volontari che hanno aderito al progetto (leggi qui l'articolo correlato).

Per questo il Pd in un ordine del giorno chiede che sindaco e giunta portino a conclusione questo percorso apponendo cartelli nelle zone già coperte da questo servizio e  attivando di nuovo una campagna di informazione attraverso i quartieri per incrementare le adesioni volontarie dei cittadini.



Tag

Autostrade, Conte: "In cdm quando saremo pronti, non domani"

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Lavoro

Politica

Attualità