Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:10 METEO:PIOMBINO18°22°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
sabato 24 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Federer lascia il tennis: l'ultimo punto, l'abbracco con Nadal e le lacrime

Attualità giovedì 05 marzo 2020 ore 18:18

Coronavirus, gli effetti del decreto a Piombino

L'ingresso del Comune di Piombino

Recepito il nuovo decreto del Governo. Sospesi gli eventi che prevedono affollamento. Da rispettare la distanza di sicurezza di almeno un metro



PIOMBINO — In base al nuovo decreto emanato dal presidente del Consiglio dei Ministri  per contrastare e contenere il diffondersi del virus Covid-19 sul territorio nazionale, il Comune di Piombino ha recepito le nuove disposizioni prevedendo una serie di misure applicate fino al 3 Aprile, salvo successive disposizioni del Governo.

La maggior parte delle attività potrà proseguire a patto che sia mantenuta la distanza di sicurezza di almeno un metro.

Nel dettaglio: sono rimandati tutti i convegni e i congressi; sono sospese le manifestazioni, gli eventi e gli spettacoli di qualsiasi natura, compresi quelli cinematografici e teatrali, svolti in ogni luogo, sia pubblico sia privato, che comportano un affollamento di persone tale da non consentire il rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro. Tutti gli eventi organizzati dal Comune, all'aperto o al chiuso, sono rinviati.

E' consentito lo svolgimento di eventi e competizioni relativi ad attività sportive agonistiche nonché delle sedute di allenamento, purché a porte chiuse. Sono sospesi, invece, gli eventi e le competizioni sportive di ogni ordine e disciplina, svolti in ogni luogo, sia pubblico sia privato. Piscine, palestre e similari possono continuare l’attività a patto che sia garantita la distanza interpersonale di almeno un metro.

Fino al 15 marzo 2020 sono spesi i servizi educativi per l'infanzia nonché l’attività didattica in tutte le scuole di ordine e grado, le Università, nonché la frequenza delle attività scolastiche e di formazione superiore, comprese le Istituzioni di Alta Formazione Artistica Musicale e Coreutica, di corsi professionali, master e università per anziani. Sono sospesi i viaggi d’istruzione, le iniziative di scambio o gemellaggio, le visite guidate e le uscite didattiche comunque denominate, programmate dalle istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado.

E' fatta espressa raccomandazione alle persone anziane, affette da patologie croniche o immunodepresse di evitare di uscire dalla propria abitazione e di non frequentare luoghi affollati.

Chiusi al pubblico venerdì 6 marzo gli uffici dei servizi istruzione e sociale del comune di Piombino saranno chiusi al pubblico perché riuniti in incontri collegiali finalizzati a individuare le misure di gestione delle attività, nel rispetto delle disposizioni di contenimento del possibile contagio da covid-19 e della disciplina sulla sicurezza sui luoghi di lavoro. Tale intervento è preliminare ad accogliere l’utenza comunale, già dalla settimana prossima, in modo adeguato e nel rispetto delle disposizioni del Dpcm 4 marzo 2020.

Qui tutte le misure generali predisposte nei Comuni della Val di Cornia.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L’intervento è stato attuato d'urgenza lungo la strada 398 nel tratto di Cafaggio a Campiglia Marittima. Sul posto forze dell’ordine e Anas
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità