Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:18 METEO:PIOMBINO20°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
venerdì 23 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Michele, il rider ferito al volto per difendere una ragazza: «Lo rifarei»

Attualità venerdì 29 gennaio 2021 ore 15:25

Abbandono rifiuti, danneggiate le fototrappole

Tre gli episodi segnalati negli ultimi giorni. In città 51 postazioni di sorveglianza due delle quali registrano 24 ore su 24



PIOMBINO — Sono tre gli episodi di vandalismo ai danni delle postazioni per il videocontrollo sul corretto conferimento dei rifiuti occorse ad altrettante postazioni sul territorio: prima Colmata, poi a Baia Toscana e infine, recentissimo, a Fiorentina.

Il Comune di Piombino aveva istallato, in collaborazione con Sei Toscana, in varie zone del territorio comunale una fitta rete di sorveglianza con la finalità di individuare e sanzionare i colpevoli e fungere al contempo da deterrente. Nelle settimane trascorse, ignoti hanno rimosso i pali di sostegno di 3 fototrappole.

“Un altro triste esempio che evidenzia quanto il problema degli abbandoni esista e sia grave. – hanno spiegato il sindaco Francesco Ferrari e Carla Bezzini, assessora all’Ambiente – È chiaro che i tre episodi vogliono intaccare il nostro sistema di vigilanza e repressione contro chi lascia ingombranti evitando il corretto conferimento”.

Ad oggi, sono complessivamente 51 le postazioni di sorveglianza, due delle quali dotate di videocamera e-killer in grado di registrare 24 ore su 24 che, in un anno, hanno registrato 206 infrazioni sanzionate per comportamenti non corretti.

“Dall’installazione delle fototrappole – hanno continuano Ferrari e Bezzini – abbiamo registrato una diminuzione del numero di abbandoni nelle piazzole sorvegliate. Ciò significa che, non solo sono utili per individuare i colpevoli e sanzionarli, ma funzionano bene anche come deterrente facendo risparmiare al Comune, e quindi ai cittadini, migliaia di euro”.

Recente inoltre il caso, in piazza Dante, di una campana per la raccolta di multilaterale incendiata.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Da domenica 25 Aprile dall'incrocio con Viale Amendola fino a via Salivoli la strada sarà chiusa al traffico veicolare
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Attualità