comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:18 METEO:PIOMBINO10°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
martedì 26 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Conte si dimette, da sconosciuto a premier: il blob dei suoi 30 mesi a Palazzo Chigi

Politica martedì 20 ottobre 2020 ore 12:02

Fratelli d'Italia al veleno contro l'ex assessore

Riccardo Gelichi e Francesco Ferrari

"L’unica pallina del flipper uscita è la sua". Per Fratelli d'Italia l'ex assessore e la consigliera di Ascolta Piombino non volevano il cambiamento



PIOMBINO — Fratelli d'Italia risponde all'ex assessore Riccardo Gelichi di Ascolta Piombino in merito ai recenti attacchi al sindaco Francesco Ferrari (leggi qui l'articolo collegato).

"Apprendiamo con stupore il tenore dell’ennesimo comunicato del Gelichi. Nessuna confusione regna all’interno dell’amministrazione ma l’unica confusione la rileviamo nelle posizioni del Gelichi. Il criterio che da sempre ha caratterizzato questa amministrazione è 'la persone giusta al posto giusto’ ed è per questo motivo che Gelichi è stato accompagnato alla porta. L’unica pallina del flipper che è uscita fuori è la sua. - ha commentato Fratelli d'Italia in una nota - Perché è opportuno ricordare al rappresentate di Ascolta Piombino, ed alla sua consigliera che tanto si diletta improvvisamente ad attaccare l’amminstrazione di cui amava far parte fino a che non ne è stata buttata fuori, che a festeggiare per la vittoria del Comune c’erano anche loro e che la mancanza di visione, d’indirizzo e di atteggiamento è da imputare soltanto a loro". 

"Proprio perché non volevano il cambiamento adesso sono stati messi dove sono e cioè fuori dalla maggioranza. - hanno detto - Aspettiamo con impazienza il momento in cui verrà comunicato la presa della tessera del Pd, o forse tale passaggio è già avvenuto. Queste uscite che si commentano da sole, rendono palese che il nostro sindaco ha fatto la scelta giusta. La scelta di un futuro per la città, la scelta che fosse una politica non legata ai vecchi scheletri ma al cambiamento. E’ un lavoro duro, impegnativo ma che porterà a grandi risultati per la città; quei risultati che per tanto tempo il Pd ha negato a Piombino. Quindi Gelichi si dia pace, è l’unico assessore che è stato buttato fuori dalla maggioranza".

Quila replica del portavoce di Ascolta Piombino.



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Attualità