comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 20°23° 
Domani 21°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
mercoledì 23 settembre 2020
Giani
863.611
 
48.62%
Ceccardi
718.605
 
40.46%
Galletti
113.692
 
6.40%
Vigni
7.664
 
0.43%
Fattori
39.667
 
2.23%
Barzanti
16.061
 
0.90%
Catello
16.992
 
0.96%
corriere tv
Regionali, Di Battista torna all'attacco: «È la più grande sconfitta nella storia del M5S»

Cultura martedì 30 agosto 2016 ore 09:10

Il cinema d'avanguardia chiude Baratti Pavillon

Ultima serata per la rassegna che ha vinto il bando Toscanaincontemporanea 2016 promosso dalla Regione Toscana.



PIOMBINO — Per l’appuntamento conclusivo della stagione è di scena al Baratti Pavillon il cinema d’avanguardia con tre cortometraggi che hanno mutato la storia del cinema.

Dagli universi onirici del celebre Le chien andalou di Luis Bunuel e Salvador Dalì alle sperimentazioni dadaiste di Renè Clair in Entr’acte, dove le immagini si liberano dai contenuti e raggiungono una totale autonomia. Il finale sarà dedicato all’occhio sperimentale di Maya Deren, regista poco nota al pubblico ma capace di coniugare la poetica surrealista con la condizione esistenziale della donna, con Meshes of afternoon

L’appuntamento è per giovedì 1 settembre alle ore 21.15 a Turuscia (ingresso del parco archeologico di Baratti e Populonia- area necropoli). L’ingresso è a offerta libera (a partire da 2 euro) e ogni proiezione sarà preceduta da una breve introduzione critica di Francesca Lampredi.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Politica