Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:PIOMBINO16°20°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
sabato 18 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Una lince rossa si intrufola nel giardino del resort

Sport martedì 06 giugno 2023 ore 17:16

Imparare navigando, dal conservatorio al mare

Il progetto, promosso dal Coni attraverso la Fiv e rivolto alle scuole. Allo Yacht Club Marina di Salivoli gli studenti del Conservatorio di Empoli



PIOMBINO — Si chiama Imparare navigando il progetto speciale promosso dal Coni attraverso la Federazione Italiana Vela e rivolto al mondo delle scuole.

L’associazione Yacht Club Marina di Salivoli ha aderito all’iniziativa che prevede la preparazione fisico motoria finalizzata alla propriocettività e alla preparazione atletica della specialità vela. In concreto, il programma ha preso il via nei giorni scorsi e proseguirà per l’estate. Partner dell’iniziativa è il Conservatorio della Santissima Annunziata di Empoli.

La scorsa settimana gli studenti dell’istituto sono arrivati di buon’ora al porticciolo di Salivoli. Dopo le prime informazioni fornite a studenti e insegnanti dal personale dello Yacht Club piombinese, si è passati alla preparazione sul campo. Ragazzi e accompagnatori, aiutati dagli istruttori, hanno indossato i giubbotti salvagente e hanno imparato ancora sulla terraferma diverse importanti nozioni sull’andare a barca a vela a partire dai nomi dei componenti presenti sull’imbarcazione. A seguire, hanno preso posto sulle tre barche a vela a disposizione dello Yacht Club Marina di Salivoli per alcune ore di navigazione in tranquillità, divertimento e sicurezza, grazie alla guida degli istruttori.

"Quello che ci interessa come associazione è portare più ragazzi possibili in mare e far provare a tutti questa esperienza – le parole del presidente dello Yacht Club Marina di Salivoli, Stefano Ferraro – Lo facciamo gratuitamente proprio perché non vogliamo mettere barriere. Spesso la vela è vista come uno sport di élite, ma non lo è. Perciò vogliamo avvicinare il maggior numero di ragazzi a questa disciplina, anche per innescare un positivo ricambio generazionale. Il progetto Imparare navigando si è inserito proprio in questo modo di vedere le cose e ci permette di offrire alle scuole più giorni in barca a vela, preceduti da una serie di attività anche in classe. In questo caso la referente per la parte relativa alla scienza motoria della Santissima Annunziata è la professoressa Daniela Chiari. Il tutto a livello gratuito, per un progetto finanziato dal Coni".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Per sfuggire ai controlli dei carabinieri hanno prima dato in escandescenza per poi scappare nelle campagne circostanti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità