Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:24 METEO:PIOMBINO19°21°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
martedì 27 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Di Battista: «Di Maio?Mi dispiace, ma chi è causa del suo mal... Ora si prenda una laurea»

Politica martedì 23 marzo 2021 ore 06:00

Jsw, per Fratelli d'Italia da Giani solo parole

Francesco Torselli

"In Jsw grande confusione, Fdi porterà in parlamento e in consiglio regionale la richiesta di un tavolo regionale con politica e sindacali"



PIOMBINO — Produzione, Golden Power e piano siderurgico nazionale, questi i punti da trattare secondo i rappresentanti di Fratelli d'Italia al Governo e in Regione chiedendo l'attivazione immediata di un tavolo che coinvolga proprietà di Jsw, Management, politica e i rappresentanti dei lavoratori.

"I temi - hanno spiegato il capogruppo in Consiglio regionale, Francesco Torselli, ed il senatore di Fratelli d'Italia, Patrizio La Pietra - sono fondamentalmente tre: l'Italia vuol continuare a produrre acciaio, oppure vuol diventare una nazione che si limita a lavorarlo? Il governo Draghi è disponibile, come richiesto da Fratelli d'Italia, ad estendere almeno a tutto il 2021 la Golden Power sul comparto siderurgico? E ancora, il Ministro Giorgetti può impegnarsi nel redigere quel Piano Siderurgico Nazionale che i suoi predecessori non sono stati in grado di fare?. Nello scorso mese di Marzo - continuano i due esponenti di Fdi - il presidente Giani ha incontrato i lavoratori delle acciaierie di Piombino e, come suo costume, ha dispensato impegni e promesse aleatori e vani che, purtroppo, si tradurranno nell'ennesimo nulla di fatto. Per questo, a riportare la regione coi piedi per terra, scendendo nel concreto, ci penseremo noi di Fratelli d'Italia portando subito al governatore la proposta di aprire un tavolo urgente con la proprietà di Jsw, la politica ed i rappresentanti delle istituzioni".

"Una precisazione è d'obbligo: - hanno concluso Torselli e La Pietra - per Jsw è necessario avere al tavolo sia la proprietà che il Management, visto che ultimamente le due anime aziendali non sembrano avere le idee molto chiare: da una parte si chiedono investimenti di Stato per rilanciare il comparto, mentre dall'altra si parla di chiusura e di riconversione del polo siderurgico. Sarà bene, per i futuro di Piombino e dei lavoratori, capire da che parte vogliono andare".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ecco dove sono rimasti i 'baluardi rossi' dopo le politiche 2022, con il centrodestra trainato da Fratelli d'Italia vittorioso in Italia e in Toscana
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Politica

Politica