QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 14°15° 
Domani 14°16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 21 novembre 2019

Attualità martedì 13 dicembre 2016 ore 09:30

La sanità torna a incrociare le braccia

Come previsto dalla normativa vigente, comunque, saranno garantiti tutti i servizi minimi essenziali previsti per il settore della Sanità



PIOMBINO — Le organizzazioni sindacali Anaao Assomed, Cimo, Aaroi Emac, Fvm, Fassid (Aipac-Aupi-Simet-Sinafo-Snr) Fesmed, Assomed-Sivemp hanno proclamato uno sciopero nazionale della Dirigenza medica, veterinaria, sanitaria, professionale tecnica ed amministrativa del SSN, nella giornata di venerdì 16 dicembre 2016, per la durata di 4 ore ad inizio di ciascun turno.

Dall’azienda Usl Toscana Nord Ovest fanno sapere che potrebbero verificarsi dei disagi nell'erogazione dei servizi sanitari territoriali, ospedalieri e amministrativi. Come previsto dalla normativa vigente, comunque, saranno garantiti tutti i servizi minimi essenziali previsti per il settore della Sanità e, per quanto riguarda le attività connesse all’assistenza diretta ai degenti, sarà data priorità alle emergenze e alla cura dei malati più gravi e non divisibili. 

Tra i servizi minimi essenziali rientrano il Pronto Soccorso, l'assistenza domiciliare, l'attività di prevenzione urgente, la vigilanza veterinaria; l'attività di protezione civile e l'attività connesse funzionalità centrali termoidrauliche e impianti tecnologici.



Tag

Quel giorno di 38 anni fa: la sfida tra la Ferrari di Villeneuve e un F 104

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità