comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:18 METEO:PIOMBINO9°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
lunedì 18 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Calenda telefona in diretta, Mastella si alza e se ne va: lo scontro in diretta da Lucia Annunziata

Lavoro domenica 13 settembre 2020 ore 09:35

Piano Jsw, chiesto un percorso partecipato

Lo striscione del Camping Cig

Camping Cig: "Il 15 non vi sia alcun assenso al piano industriale. I lavoratori che dovranno avere il tempo necessario per esaminarlo"



PIOMBINO — In vista della presentazione del piano industriale annunciata per il 15 Settembre, il coordinamento Art.1 - Camping Cig è convinto che "l’unica reale soluzione per lo stabilimento è che lo Stato ne riprenda il controllo assieme ad un Piano di Rinascita per Piombino".

"Dobbiamo però prendere atto della cosa - hanno aggiunto - e chiediamo con forza ai sindacati e a tutte le Istituzioni coinvolte, a partire dal Comune, che il giorno 15 non vi sia alcun assenso né scritto né verbale al piano industriale il quale deve essere reso pubblico con i lavoratori che dovranno avere il tempo necessario per esaminarlo con attenzione prima di qualsiasi giudizio e non trovarsi ad esprimere immediatamente il loro parere nelle assemblee dei giorni successivi". 

"Come sempre le organizzazioni sindacali perseverano nell’errore di tenere assemblee separate tra chi lavora e chi è a casa in Cig contribuendo al sentimento di distacco presente tra i lavoratori. Inoltre l’Amministrazione comunale deve organizzare un percorso partecipativo che coinvolga i cittadini per valutarne le ricadute sul territorio. Dopo tutte le scottature subite da questo territorio - hanno concluso - devono essere i lavoratori e i cittadini a decidere il loro futuro".



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

CORONAVIRUS

L'EDITORIALE