Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:32 METEO:PIOMBINO23°25°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
sabato 25 giugno 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Il patriarca Kirill scivola sull'acqua santa e cade durante la funzione religiosa

Politica giovedì 23 giugno 2022 ore 14:30

“Poche rassicurazioni, punto nascita chiuso”

L’ospedale di Piombino

Per Forza Italia il consiglio comunale monotematica a tema sanità non ha prodotto molti risultati, ma solo impegni generici



PIOMBINO — “Poche rassicurazioni, unica certezza il punto nascita è morto. Certezze poche, impegni generici tanti”, questo il commento di Davide Anselmi, coordinatore comunale Forza Italia e consigliere comunale, e Michele Piacentini, responsabile dipartimento comunale sanità, al termine del consiglio monotematico sulla sanità che vedeva ospiti l'assessore alla salute Simone Bezzini e il direttore generale dell’Azienda Usl Toscana nord ovest Maria Letizia Casani.

“Programmati investimenti, se diamo credito all'ennesima promessa, solo su Pronto Soccorso, ultimato nel 2026, e sul reparto di centro salute mentale e psichiatria, 2024. - hanno riferito - Per il resto poco all'orizzonte, le altre criticità dell'ospedale e del territorio declinate con un in estrema sintesi: ‘facciamo il possibile ma le risorse finanziarie sono quelle che sono e il Covid ci ha azzoppato’. Insomma, non un grande viatico per la Regione in questo Consiglio comunale, tutt'altro. Una certezza però c'è, a denti stretti l'han detta, il punto nascita non riaprirà”.

“Le promesse dell'Agosto 2020 del Pd, poco prima delle elezioni regionali, reiterate a Febbraio 2021 dall'assessore e dal consigliere regionale Pd eletto sul territorio sono sparite dai radar. Sono stati assunti impegni su altri servizi collaterali e minori dal parte della Asl, ma che non risolvono i nodi veri, la mancanza di personale e di risorse per rendere Villamarina nuovamente un ospedale dignitoso. Piccoli passi avanti, ma ben lontani dal desiderato, con la cattiva notizia della chiusura definitiva del punto nascita”, hanno concluso Anselmi e Piacentini.

Diverso il commento dei gruppi consiliari Pd e Anna per Piombino che nell’approccio del sindaco Ferrari hanno visto una mancata occasione per collaborare con la Regione (leggi qui l’articolo collegato).


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La sindaca Ticciati: “Ferrari rinnega le ragioni della condivisione strappando il nostro passato più bello e il disegno per lo sviluppo futuro”
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità