Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:18 METEO:PIOMBINO18°29°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 24 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Miami, crolla un palazzo di 12 piani: le prime immagini

Attualità domenica 26 febbraio 2017 ore 08:00

La rete del Wwf per salvare gli animali

Nel 2016 sono stati 185 i recuperi nelle province di Livorno, Pisa e Grosseto, di cui 102 solo nel Comune Piombino



PIOMBINO — Il Wwf stila il bilancio di un anno di chiamate ed interventi per soccorrere la fauna selvatica ferita. Nonostante le difficoltà economiche e il passaggio delle competenze dalla Provincia di Livorno alla Regione Toscana, i volontari e i cittadini più sensibili hanno permesso il buon andamento del recupero. 

Per l'anno 2016 sono stati effettuati 185 recuperi, nei territori della provincia di Livorno, Grosseto e Pisa. Quando arriva una segnalazione al Wwf e una volta stabilito che l'animale ha bisogno di cure, viene trasferito al Centro di Recupero tramite mezzi privati o il comando della Polizia provinciale fino al passaggio di competenze avvenuto a maggio.

Nel nostro territorio sono stata effettuati 102 recuperi a Piombino, 23 a San Vincenzo, 19 a Campiglia Marittima e 12 a Suvereto. 

"Per l'anno in corso, 2017, il servizio dovrebbe subire un notevole cambiamento, - fanno sapere dal Wwf - essendo il tutto legato al bando regionale che è uscito di recente e gestito dalla Asl. Pertanto al momento siamo certi di continuare il servizio anche per tutto maggio 2017, in attesa di sapere a chi verrà affidato il bando".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Commissario tecnico federale di ju-jitsu e caporeparto alla Jsw, lascia la moglie e due figlie
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Attualità

Lavoro