comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 26°30° 
Domani 26°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
sabato 08 agosto 2020
corriere tv
La Gaiola, da discarica abusiva a riserva marina

Lavoro lunedì 06 luglio 2020 ore 11:44

Ristoratori di nuovo in piazza, protesta a Firenze

Un tavolo apparecchiato (Foto di repertorio)

Dopo le iniziative organizzate a Piombino, la protesta degli iscritti all'associazione Ristoratori Toscani si sposta davanti la Regione



PIOMBINO — C'è anche una rappresentanza di ristoratori piombinesi a manifestare a Firenze per chiedere regole certe e sostegno per la riapertura dei locali. Questa volta l'appello è alla Regione Toscana affinché vari proposte diverse e specifiche per bar, pizzerie e ristoranti per fronteggiare la crisi post Covid-19.

La manifestazione promossa per lunedì 6 Luglio è stata organizzata dall'associazione Ristoratori Toscani, chiamando a raccolta i circa 2mila iscritti. Il presidio in mattinata è stato allestito sotto Palazzo Strozzi Sacrati, sede della presidenza della Regione. 

L'associazione vuole accendere i riflettori sulla situazione dei ristoratori. Secondo un sondaggio sì l'80 per cento degli iscritti ha riaperto l'attività mai risultati sono scarsi, molti hanno deciso di aprire solo nei weekend. Tra i principali problemi si segnalano il costo degli affitti, le difficoltà di accesso al credito bancario e la scadenza della cassa integrazione per i dipendenti fissata al 17 Luglio e il divieto di licenziamento esteso a metà Agosto. I ristoratori chiedono alla Regione la razionalizzazione dei protocolli anti Covid



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità