comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:18 METEO:PIOMBINO9°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 17 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Calenda telefona in diretta, Mastella si alza e se ne va: lo scontro in diretta da Lucia Annunziata

Politica giovedì 30 gennaio 2020 ore 12:58

"Deturpata una delle piazze più belle d'Italia"

Da sinistra i consiglieri: Anna Tempestini, Angelo Trotta e Marco Pellegrini

Turismo e valorizzazione? Pd e Con Anna per Piombino: "Non abbiamo ancora capito quale sia lo sviluppo che Ferrari vuol dare a questo territorio"



PIOMBINO — "Questo sindaco, con la sua maggioranza composita, non ha ancora certamente cambiato marcia al nostro territorio. Pensiamo di poterlo dire. Tutti quegli slogan proposti in campagna elettorale, tutte quelle soluzioni immediate, non hanno trovato un seguito in questi mesi di attività amministrativa. C'è ancora la sensazione che questa maggioranza si senta perennemente in campagna elettorale. Il tempo, però, trascorre inesorabile e così le necessità di una città importante come Piombino. Mentre le promesse da campagna elettorale restano tali".

Questa la fotografia scattata dal Pd e dalla lista Con Anna per Piombino che colgono l'occasione dell'istallazione della ruota panoramica per porre dei dubbi sulle mosse della giunta Ferrari.

"Non sappiamo se i piombinesi saranno felici di avere deturpata una delle piazze più belle d'Italia con una ruota. Pensiamo e crediamo di poterlo dire liberamente. Così come possiamo dire che sarebbe stata meglio nel Parco VIII Marzo e che così avremo una ruota alta più di 20 mt che sarà adagiata in una piazza che per caratteristiche, storia e pregio è oggettivamente inadatta a quel tipo di attrazione. - hanno commentato - Non siamo, infatti, contrari alla ruota panoramica, così come non lo eravamo per la pista di pattinaggio o per qualsiasi altra iniziativa che possa portare benefici alla città in termini economici, attrattivi, culturali e ricreativi.  Vogliamo, anzi, sottolineare che la ruota può essere un piccolissimo attrattore turistico, temporaneo, che potrà riempire un pezzettino di economia turistica che certamente va incentivata e rilanciata e non repressa, specialmente nell’ambito degli investimenti privati. Possibilmente con iniziative strutturali e non spot. Iniziative che, come promesso, contribuiscano a garantire un futuro a Piombino. Non quindici giorni qua e là".

Pd e Con Anna per Piombino rilanciano anche sulla questione turismo e valorizzazione del territorio. "Pensiamo che questa amministrazione dovrebbe lavorare giorno e notte per dare un presidente alla Società dei Parchi, vacante da mesi e a poche settimane dall’inizio della stagione turistica. - hanno aggiunto - Ricordando, tra l’altro, che Piombino nelle strategie di Toscana Promozione è capofila per il turismo culturale. E di iniziative culturali, targate amministrazione, in questo primo anno non se ne sono viste".

"Non abbiamo ancora avuto la fortuna di capire, infine, quale sia lo sviluppo che Ferrari vuol dare a questo territorio. - hanno concluso - Attendiamo con ansia che si passi da iniziative spot a un’idea, seppur diversa dalla nostra, ma che porti sviluppo e benessere alla nostra comunità".

Per la coalizione di maggioranza si tratta di un attacco strumentale. rimarrà nella nostra bella piazza per poco più di un mese, dopodiché  tutto tornerà come prima. Vedremo se riportarla a Piombino in estate" (leggi qui l'articolo correlato).



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

L'EDITORIALE

Attualità

Attualità

Attualità