Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:PIOMBINO16°21°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 25 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Lavrov all'Onu: «L'Occidente vuole smembrare e cancellare la Russia»

Attualità giovedì 24 novembre 2016 ore 14:20

Summit sulle sorti dei lavoratori Elettra

Indotto come parte integrante dello sviluppo dell'area di crisi complessa di Piombino. Il sindaco Giuliani lo ha confermato ai sindacati per Elettra



PIOMBINO — Si è tenuto un incontro tra sindacati e il sindaco di Piombino Massimo Giuliani in merito al futuro dei lavoratori della centrale Elettra. Erano presenti rappresentanti della Filctem Cgil, rsu Elettra e Flaei Cisl.

"Riteniamo che l'incontro sia stato positivo. – hanno affermato Fabrizio Musto, Stefano Santini e Gianluca Persico per la Filctem Cgil - Il sindaco ha dimostrato, seppur in un momento delicato per la città, un forte interessamento verso questi lavoratori che il prossimo 15 dicembre entreranno in mobilità". 

Il sindaco, si legge in una nota del Comune, si è reso disponibile a lavorare al percorso di collocamento di questi lavoratori all'interno dell'accordo di programma, in attività legate alla logistica e al porto e, qualora si concretizzasse, anche su metanodotto ed elettrodotto. La Cgil, intanto, continuerà comunque a tenere i riflettori accesi su questa vicenda.

Nel corso della riunione il sindaco Giuliani ha sottolineato la volontà di proseguire l'opera di costante rapporto con le unità di crisi della regione toscana e governo nazionale perché “la vertenza Elettra e quella del variegato mondo dell'indotto – ha concluso Giuliani – siano, come nei propositi iniziali, una parte integrante dello sviluppo dell'area di crisi complessa di Piombino. Un obiettivo di non semplice realizzazione che, tuttavia, continuerò a perseguire con attenzione assieme alle parti sociali nei prossimi mesi”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'avviso dalla sala operativa della Protezione civile regionale che segnala temporali forti e rischio idrogeologico su gran parte della Toscana
DOMANI AVVENNE
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità