QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 13°14° 
Domani 14°15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
mercoledì 20 novembre 2019

Attualità sabato 16 febbraio 2019 ore 13:40

A Piombino la commissione d'inchiesta sui rifiuti

Giacomo Giannarelli

Il presidente Giannarelli (M5s): "La tutela dell’ambiente e della salute dei cittadini ci spingono ad approfondire sulle varie tipologie di discarica"



PIOMBINO — La commissione d’inchiesta sulle discariche sotto sequestro e sul ciclo dei rifiuti in Toscana continua il suo programma di sopralluoghi. 

Due le tappe previste per lunedì 18 Febbraio 2019. La prima in mattinata a Civitella Paganico in provincia di Grosseto in visita alla società Civitella Paganico 2000 srl, che gestisce la discarica di Cannicci, dove è attivo un impianto per il recupero di biogas. Alle ore 14,30, invece, sarà la volta della visita a Rimateria spa nel comune di Piombino (Li). La visita era stata annunciata nei giorni scorsi dal Movimento 5 Stelle locale visto che la commissione è presieduta dal pentastellato Giacomo Giannarelli che si è detto disponibile ad incontrare i rappresentanti del Comitato Salute Pubblica che da mesi hanno acceso i riflettori sulle sorti della discarica (leggi l'articolo correlato)

“La tutela dell’ambiente e della salute dei cittadini ci spingono ad approfondire sempre di più le nostre valutazioni sulle varie tipologie di discarica. – ha osservato il presidente della commissione Giacomo Giannarelli (M5s) – Abbiamo di fronte anche ipotesi di ampliamento all’interno di un Sito di interesse nazionale, che impongono riflessioni sulle esigenze del sistema produttivo”.



Tag

Caso Cucchi, Gabrielli: «Chi ha offeso dovrebbe chiedere scusa»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Politica