QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 10° 
Domani 10°16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
sabato 14 dicembre 2019

Attualità mercoledì 20 giugno 2018 ore 14:04

Torna accessibile la spiaggetta sotto piazza Bovio

Dopo una serie di lavori alla parete rocciosa, la suggestiva spiaggia nel cuore della città torna ad accogliere i bagnanti



PIOMBINO — Da venerdì 22 Giugno la spiaggetta sotto piazza Bovio di nuovo accessibile ai bagnanti. Effettuati gli ultimi interventi, dopo la posa in opera delle reti di acciaio a protezione della costa a carico di una ditta edile acrobatica, l'area è tornata fruibile.

Soddisfatto l'assessore ai lavori pubblici Claudio Capuano. “Sono felice di poter restituire questa spiaggia molto frequentata ai cittadini e ai turisti nei tempi stabiliti – afferma Capuano – Abbiamo fatto un lavoro di consolidamento e messa in sicurezza della scarpata che ha portato alla risoluzione del problema. Un'opera importante che si è avvalsa dell'intervento di ditte specializzate e professionali”.

La questione della spiaggetta libera sotto piazza Bovio era emersa nel Luglio scorso quando l'amministrazione comunale aveva dato incarico a una prima ditta per fare l'ispezione e la bonifica della parete rocciosa per una spesa di 3mila euro (leggi qui sotto l'articolo correlato).

Dopo l'intervento di disgaggio e di rimozione delle parti pericolanti, effettuato sopra una porzione laterale della spiaggia, erano emerse però nuove criticità sulla struttura muraria sovrastante quella parte di litorale, con rischio di possibili cadute di pietre. Per garantire la sicurezza e l'incolumità pubblica, i Lavori Pubblici avevano interdetto la fruizione della spiaggia, con una ulteriore transennatura dell'area demaniale, anche lato mare, e con l'apposizione della segnaletica di pericolo.

I nuovi lavori, iniziati nel mese di Aprile, hanno riguardato in una prima fase, il distacco e la rimozione delle rocce fratturate di maggiori dimensioni, e in seguito la posa in opera di reti in acciaio a protezione della costa per un costo totale di 180mila euro.



Tag

Sardine a Roma: la vista dall'alto di piazza San Giovanni

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Cronaca

Attualità

Attualità