Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:10 METEO:PIOMBINO20°22°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 19 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Ucraina, le forze speciali di Kiev fanno saltare in aria ponti strategici: così l'avanzata russa viene fermata

Attualità martedì 11 gennaio 2022 ore 14:31

“Una decisiva accelerazione per il Polo culturale”

Giuliano Parodi e Francesco Ferrari

Il sindaco Ferrari e l’assessore Parodi hanno commentato l’assegnazione dei fondi Cipess destinati al Comune di Piombino



PIOMBINO — “Siamo riusciti ad imprimere una decisiva accelerazione per attivare finalmente il Polo culturale e riqualificare una delle più belle piazze cittadine”. Così il sindaco di Piombino Francesco Ferrari e l’assessore Giuliano Parodi hanno commentato l’assegnazione ufficiale dei fondi Cipess per portare avanti i lavori del Polo culturale in piazza Manzoni (leggi qui l’articolo collegato).

“Possiamo iniziare i lavori prima possibile. - hanno spiegato - Il Polo culturale sarà il pilastro di un progetto più ampio di rivitalizzazione della vita culturale cittadina: diventerà la cabina di regia delle iniziative artistiche, teatrali, musicali e di ogni tipologia di attività che possa arricchire il mondo della cultura piombinese”.

Il fondo assegnato è di un milione e ottocentomila euro. Il Comune di Piombino, come viene ricordato in una nota, si era immediatamente mosso per ricercare risorse per completare l'opera, anche partecipando al bando del Ministero per il Sud e per la Coesione territoriale per intercettare le risorse del Fondo Sviluppo e Coesione. In questi mesi gli uffici del Comune hanno mantenuto un costante contatto con le Istituzioni superiori per monitorare lo stato di avanzamento del finanziamento.

Nei giorni scorsi, inoltre, il Comune di Piombino ha affidato, per oltre 70mila euro, la progettazione del terzo lotto che sarà finanziato dalla Regione Toscana con due milioni di euro e che ospiterà, fra l’altro, la biblioteca cittadina.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Le navi da crociera tornano a farsi vedere nello scalo con l'approdo della Marella Discovery 2.
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità