Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:18 METEO:PIOMBINO22°23°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 26 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, scontri al corteo No green pass: i manifestanti sfondano il cordone della polizia

Politica giovedì 27 settembre 2018 ore 09:58

Unicoop Tirreno, interrogazione al Governo

A firmarla è Loredana De Petris (Leu) presidente del gruppo misto ponendosi al fianco della protesta dei lavoratori Unicoop Tirreno



ROMA — "Siamo al fianco dei lavoratori di Unicoop Tirreno che rischiano di perdere il posto a causa di uno piano industriale che prevede la cessione degli otto punti vendita del sud del Lazio (Pomezia, Fiuggi, Velletri, Aprilia, Genzano, Colleferro e Frosinone). Il Governo trovi soluzioni per scongiurare gli esuberi di centinaia di persone, garantendo il futuro occupazionale nei territori coinvolti".

Così la senatrice di Leu Loredana De Petris, presidente del gruppo Misto, che ha presentato in merito un'interrogazione ai ministri dello Sviluppo economico e del lavoro e delle politiche sociali.

"Le gravi responsabilità gestionali e le scelte sbagliate di acquisizione di nuovi mercati da parte di Unicoop Tirren non possono essere pagate dai dipendenti, che hanno già accettato la sospensione di parti importanti del contratto integrativo aziendale. Ora infliggere anche la disdetta della contrattazione integrativa sarebbe oltre che ingiusto anche incomprensibile. Occorre affrontare complessivamente la presenza e il futuro della Coop in questi territori al fine - ha concluso De Petris - di dare certezze ai lavoratori e alle loro famiglie".

L'interrogazione arriva in concomitanza dell'incontro al Ministero dello Sviluppo economico per la vertenza Unicoop Tirreno.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Protezione civile regionale ha diffuso un codice giallo attivo su tutta la Toscana. Possibili anche colpi di vento e grandinate
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità