Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:18 METEO:PIOMBINO23°25°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
venerdì 17 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Forum sul clima, Draghi: «Finora siamo venuti meno agli accordi di Parigi, possibili conseguenze catastrofiche»

Sport lunedì 03 maggio 2021 ore 07:47

Atletica, nuove gare con ottimi risultati

Davide Felicetti

Soddisfatti atleti e staff dell'Atletica Costa Etrusca per i risultati ottenuti nelle 3 gare svoltesi a Grosseto, Siena e Firenze



SAN VINCENZO — Le gare di questa settimana hanno portato in casa Atletica Costa Etrusca società una grande quantità di ottimi risultati. 

Partiamo dalle gare di infrasettimanali di Grosseto dei Cadetti/e (14-15 anni), negli 80 metri il cadetto 14enne di Donoratico Davide Felicetti ha vinto con 10.04 la gara anche se non ha migliorato il proprio personale; nel lancio del disco il cadetto Angelo Cini ha scagliato l'attrezzo a 27,52 metri. Buona prestazione di Aurora Ferrari nei 300 metri, prima nella sua batteria, e Ambra Pescucci che si è fermata a 1,50. 

Alle gare del Trofeo della Liberazione a Siena, nel salto in alto femminile ottimo risultato per la venturinese Ambra Pescucci che con 1,60 metri ha realizzato il minimo per i Campionati Italiani Allievi che si disputeranno a metà Luglio a Rieti classificandosi terza assoluta. Nel salto in alto maschile Cadetti ottimo personale per Davide Felicetti con 1,61 metri e miglior risultato personale per Angelo Cini con 1,50 metri. Nei 300 metri al femminile: la cecinese Melissa Mengozzi con 44,54, prima assoluta la casalese Chiara Tozzini 45,51, seconda la sanvincenzina Aurora Ferrari 47,11 7^. Nel lancio del Giavellotto la cadetta Erica Silvestri ha scagliato l’attrezzo a 25,01 metri arrivando seconda. Nel salto in lungo buone conferme per le Nostre Cadette: Giada Gaglio 6^ con 4,34,Alice Cottone 9^ con 4,13, Martina Guidetti 10^ con 4,11, Costanza di Giambattista 10^ con 4,10 metri. Nel lancio del disco l'allieva Maria Isabel Palchetti ha scagliato l’attrezzo a 24,42 m. 

A chiudere le gare, quella di sabato a Firenze.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La lettera: "Buon esempio, spazi puliti e cestini lungo il tragitto potrebbero essere il punto di partenza per non crescere i 'mostri di domani'"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Politica

Attualità

Attualità