Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:40 METEO:PIOMBINO24°26°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
lunedì 22 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»

Cronaca lunedì 08 luglio 2024 ore 18:50

Viola le misure imposte e spaccia droga

Un 48enne è finito in carcere dopo aver violato le misure imposte dal giudice. Fra i divieti c'era quello di non poter uscire di notte



SAN VINCENZO — I carabinieri della Stazione di San Vincenzo hanno arrestato un 48enne pregiudicato, già sottoposto alla misura alternativa dell’affidamento in prova con prescrizioni in esecuzione di un provvedimento di aggravamento. 

Come spiegano i carabinieri, l’uomo, nei primi giorni di Luglio era stato sorpreso dai militari in orario notturno fuori dalla sua abitazione dalla quale si era allontanato in maniera arbitraria e senza autorizzazione, essendo destinatario di una misura alternativa.

Tale provvedimento imponeva degli obblighi e dei divieti, uno dei quali è proprio la permanenza in casa in orario notturno.

Una pattuglia dei carabinieri però lo ha sorpreso a violare questo divieto, notandolo in piena notte aggirarsi in centro. 

Per di più, dato l’atteggiamento sospetto dell’uomo, i militari lo hanno fermato e controllato e gli hanno trovato 6 involucri sigillati di materiale plastico pronti per lo spaccio e contenenti cocaina per un totale di 4 grammi e quindi lo hanno denunciato a piede libero all’autorità giudiziaria labronica in base alla vigente normativa in materia di stupefacenti, mentre il materiale rinvenuto è stato sequestrato.

In ragione di tale comportamento relazionato dai carabinieri, nei confronti del 48enne è stata revocata la misura alternativa alla detenzione.

Quindi, dopo le formalità di rito, i carabinieri hanno condotto l’uomo presso la casa circondariale “Le Sughere” di Livorno.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno