Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:45 METEO:PIOMBINO18°21°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 02 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
L'ultimo messaggio del rapper russo Walkie prima del suicidio: «Non sono pronto a uccidere»

Attualità lunedì 19 marzo 2018 ore 17:23

I dischetti di plastica arrivati anche in Toscana

Dalle coste campane e del basso Lazio, i dischetti di plastica sono stati avvistati anche sulle spiagge grossetane e livornesi



SAN VINCENZO — Era il 16 di Marzo quando i primi dischetti di plastica sono stati visti sulle spiagge da Napoli ad Anzio, Campania e basso Lazio. Il caso ha suscitato sin da subito preoccupazione per le conseguenze ambientali che si potrebbero ripercuotere su tutto il litorale tirrenico.

Mentre si cerca di capire l'origine e l'entità di questi oggetti riversati a migliaia sulle spiagge, i dischetti di plastica sono arrivati anche in Toscana. Nel weekend avvistati nel grossetano e oggi le prime segnalazioni anche da San Vincenzo e Piombino.

A seguire da vicino la vicenda le associazioni ambientalistiche. Il Codacons ha presentato un esposto alle Procure della Repubblica di Napoli, Salerno, Latina, Roma, Civitavecchia e Grosseto chiedendo di aprire indagini urgenti sul territorio. Si parla di disastro ambientale in relazione agli effetti su flora, fauna e paesaggio.

Rimane però il mistero su cosa siano questi dischetti di plastica e la loro provenienza. Quattro centimetri e mezzo di diametro e due millimetri di spessore, inizialmente si era pensato a cialde del caffè, ma la loro forma sarebbe anche simile a quella dei filtri utilizzati nelle vasche di decantazione dei depuratori. Che sia il materiale perso da un container o altro? 

Intanto il caso finisce all'attenzione della magistratura e le segnalazioni si vanno moltiplicando.

Dina Maria Laurenzi
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La rottura ha interessato la condotta principale della rete idrica che porta l’acqua a tutte le abitazioni e le attività di Venturina Terme
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Cronaca

Attualità