Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:53 METEO:PIOMBINO12°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
lunedì 28 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
La moglie di Soumahoro non risponde alle domande: il video di 'Non è l'Arena'

Attualità sabato 20 agosto 2022 ore 19:48

No rigassificatore, osservazioni da San Vincenzo

Ribadita con forza e all’unanimità la posizione di contrarietà al progetto di installazione del rigassificatore nel porto di Piombino



SAN VINCENZO — Il Comune di San Vincenzo ha inviato in queste ore le proprie osservazioni al Commissario straordinario Eugenio Giani in merito al progetto presentato da Snam inerente l’installazione di un rigassificatore nel porto di Piombino.

Dopo l’approvazione in Consiglio comunale, lo scorso 14 luglio, di un ordine del giorno nell’ambito del quale è stata ribadita con forza e all’unanimità la posizione di contrarietà al progetto di installazione del rigassificatore nel porto di Piombino - la cui presenza sarebbe un elemento di grande impatto ambientale nel santuario dei cetacei, in un golfo di grande rilevanza turistica in cui negli anni si è sviluppata come in nessun altro luogo in Italia l’itticoltura di qualità -, ecco dunque l’atto a firma del sindaco Paolo Riccucci dove vengono elencate le osservazioni redatte dal Comune di San Vincenzo.

Nell’ambito del documento trasmesso al Commissario straordinario si fa riferimento alle potenzialità del sito di Piombino in merito ad un significativo investimento sulle rinnovabili che possono essere facilmente ospitate nelle aree del Sin da bonificare.

“Un progetto - ha spiegato l’Amministrazione - che sarebbe compatibile con le esigenze ambientali della Valdicornia che necessita di una rigenerazione ambientale profonda e garantirebbe maggiore autonomia negli approvvigionamenti energetici nazionali”.

Nel documento viene ribadito come le quasi 1.800 attività presenti sul territorio comunale, che nel 2021 ha registrato quasi 1 milione di presenze turistiche, potrebbero subire un duro colpo a causa della collocazione del rigassificatore. “Il valore dell’intera Costa degli Etruschi crollerebbe miseramente a favore di altri lidi” viene sottolineato, e inoltre non sono previste opere compensative, “comunque non certo risolutive rispetto ai rischi, per i Comuni vicini che subiranno l’impatto della collocazione del rigassificatore”.

Le osservazioni sottolineano le forti preoccupazioni che una simile ipotesi porta con sé a livello ambientale. Dalle emissioni di metano derivanti dall’attività di rigassificazione, e quindi ritenere inaccettabili eventuali perdite di immissione di CH4 in atmosfera, alla pericolosità della presenza di sostanze infiammabili in quantità superiore a quelle fissate dalla legge e all’immissione dell’ipoclorito di sodio.

“Come si pensa di mitigare gli effetti dovuti da questo sale sugli habitat marini?” è l’interrogativo che viene posto. Da aggiungere tutto ciò che concerne la tutela della presenza dei cetacei, fondamentali per la conservazione della rete trofica e indicatore significativo dello stato di salute dell’area, e il progetto di monitoraggio delle praterie di posidonia che costituiscono uno degli ecosistemi di maggior pregio dell’ambiente marino-costiero mediterraneo. Tale progetto - ha concluso il documento dell’Amministrazione trasmesso al Commissario straordinario Eugenio Giani - non è accettabile, specialmente e addirittura senza coinvolgere in maniera approfondita le amministrazioni locali”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Su #tuttoPIOMBINO di QUInews Valdicornia Gordiano Lupi tratteggia il caso partendo da La Camera del Lavoro di Piombino, Elba e Maremma del 1907
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

RIGASSIFICATORE

Attualità

Attualità

Attualità