Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:45 METEO:PIOMBINO18°21°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 02 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
L'ultimo messaggio del rapper russo Walkie prima del suicidio: «Non sono pronto a uccidere»

Attualità lunedì 08 agosto 2022 ore 18:25

Riorganizzazione degli uffici comunali, le novità

Concluso il percorso per la riorganizzazione degli uffici comunali. Il sindaco Paolo Riccucci: “Un cambiamento che farà bene a tutto il paese”



SAN VINCENZO — Si è concluso in questi giorni il percorso di riorganizzazione degli uffici del Comune di San Vincenzo, che ha portato alla sostituzione dei due dirigenti con nove posizioni organizzative apicali. Un’operazione che risponde alla logica di maggiore efficienza dell’ente.

“Un ringraziamento in questo senso va proprio ai due dirigenti - ha spiegato il sindaco Paolo Riccucci - che fino ad ora si sono assunti con professionalità la responsabilità di settori estremamente vasti, il dottor Maurizio Martellini che è rientrato di ruolo a Livorno, a cui auguriamo buon lavoro, e la dottoressa Cristina Pollegione, che ha funzione di segretario generale presso il nostro ente e ricopre, proprio a seguito della riorganizzazione, la posizione apicale ai servizi generali e, ad interim, quella ai lavori pubblici”.

La trasformazione della pianta organica consentirà un risparmio superiore a 100mila euro all’anno.

“E nonostante ciò rappresenti un grande traguardo - ha aggiunto il sindaco - non è il motivo principale per cui lo abbiamo fatto. Infatti parte delle risorse verranno reimpiegate per la formazione del personale e altri atti che mirano a qualificarlo ancora di più, esaltandone quindi le professionalità presenti. Sono previste diverse progressioni proprio per rinforzare i settori e per prevedere la necessaria crescita all’interno delle aree, per avere pronte ulteriori figure ad assumersi la responsabilità del ruolo apicale al momento dei vari pensionamenti o cambiamenti delle attuali posizioni apicali. Questo - ha aggiunto - dimostra la maggiore attenzione allo sviluppo delle professionalità delle competenze interne all’ente che vuole essere un maggiore sprone e riconoscenza verso tutti i dipendenti per dare il massimo. Dipendenti che ringraziamo per questi primi mesi di lavoro, per come hanno dimostrato di aver dato spesso più di quanto previsto rispetto al contratto”.

Queste, a seguito di nomina del sindaco dopo manifestazione d’interesse interna, le nuove posizioni apicali: U.O.A. Affari generali - Incarico Alta Professionalità dottoressa Cristina Pollegione; U.O.A. Farmacia comunale - Incarico Alta Professionalità dottoressa Grazia Mascitelli; U.O.A. Lavori pubblici ad interim- Responsabile P.O. dottoressa Cristina Pollegione; U.O.A. Entrate comunali - Responsabile P.O. Elena Rostagno; U.O.A. Polizia municipale - Responsabile P.O. dottor Rocco Romeo; U.O.A. Servizi alla persona - Responsabile P.O. dottoressa Monica Pierulivo; U.O.A. Servizi finanziari - Responsabile P.O. Patrizia Brunacci; U.O.A. Sistemi informativi - Responsabile P.O. dottor Simone Bellucci; U.O.A. Assetto del territorio - Responsabile P.O. geometra Paolo Cosimi.

“Facciamo i nostri migliori auguri di buon lavoro alle nove, nuove, posizioni organizzative apicali che non abbiamo dubbio gestiranno al meglio gli uffici - ha evidenziato il sindaco - e riusciranno, con la fondamentale collaborazione di tutti i dipendenti, a rendere efficiente in termini di operatività la macchina amministrativa e a valorizzare i rapporti tra i vari uffici. Siamo convinti, oggi più di ieri, di aver portato un cambiamento che non vuole essere solo una scommessa ma una concreta proposta amministrativa che farà bene a tutto il paese. Da Sindaco - ha concluso - concludo con un ringraziamento personale a Sergios Caporioni per aver guidato questa manovra di grande cambiamento con serietà e impegno, alle nove posizioni organizzative per aver dato la loro disponibilità e alla dottoressa Cristina Pollegione per aver, da dirigente prima e da Segretario facente funzione poi, seguito questa transizione insieme all’ufficio personale e ricoprire la responsabilità di due aree importanti come gli affari generali e i lavori pubblici. Sono fiducioso che questa nuova struttura risponda ad un rapporto più diretto tra Amministrazione e uffici e anche tra uffici e cittadinanza”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La rottura ha interessato la condotta principale della rete idrica che porta l’acqua a tutte le abitazioni e le attività di Venturina Terme
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Cronaca

Attualità