Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:PIOMBINO20°28°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 26 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Cos'è la sindrome da long Covid e chi rischia di più?

Attualità giovedì 27 gennaio 2022 ore 16:34

Un aiuto alle famiglie per bollette e salute

Un portafoglio vuoto

Sostegno alle spese per le utenze e fondo per lavoratori licenziati, il comune pubblica online il bando per presentare domanda



SAN VINCENZO — Sostegno alle spese sostenute dalle famiglie residenti per luce, telefono e riscaldamento, ma anche per prodotti farmaceutici e visite medico-specialistiche. Oltre ad un fondo, riservato ai lavoratori dipendenti residenti nel Comune di San Vincenzo, destinato a coloro che sono stati collocati in cassa integrazione o siano stati licenziati. È online ed è consultabile sul sito del Comune di San Vincenzo il bando per le agevolazioni sociali 2021, destinato a erogare contributi finalizzati a migliorare le condizioni di vita delle persone anziane e/o disabili e comunque soggetti in condizione di disagio.

Il fondo utenze prevede un sostegno economico per spese di luce, telefono, riscaldamento effettuate tra il 1 Settembre 2020 e il 31 Agosto 2021, mentre il fondo sociale prevede contributi a sostegno di spese per prodotti farmaceutici e visite medico- specialistiche effettuate sempre tra il 1 Settembre 2020 e il 31 Agosto 2021. In entrambi i casi l’entità del contributo potrà raggiungere un massimo di 200 euro. Per questi due fondi potranno concorrere i richiedenti che rispondono a una delle seguenti casistiche: famiglie assistite dal servizio sociale Asl, con Isee pari o inferiore a 8.600 euro; famiglie nelle quali siano presenti una o più persone non autosufficienti o portatori di handicap o malattie invalidanti almeno al 67%, in possesso di Isee pari o inferiore a 15mila euro; famiglie con unico componente ultra65enne, o nucleo familiare formato da più di un componente ma in cui l’unico percettore di reddito rilevabile ai fini Irpef sia il componente ultra65enne, con un Isee non superiore a 8.600 euro; nucleo familiare formato da due o più componenti, di cui almeno uno ultra65enne, nel quale siano percettori di reddito rilevabile ai fini Irpef non più di due componenti, di cui almeno uno ultra65enne, in possesso di un Isee non superiore a 15mila euro.

Il fondo lavoratori licenziati o cassaintegrati è riservato ai lavoratori dipendenti, residenti nel Comune di San Vincenzo che, a partire dal 1 Settembre 2020 al 31 agosto 2021, per l’intero periodo o per periodi più brevi, siano stati collocati in cassa integrazione o siano stati licenziati con interruzione anticipata del contratto di lavoro, in possesso di attestazione Isee in corso di validità con Isee pari o inferiore a 15mila euro. Previsti interventi che vanno dal rimborso di parte delle spese per l’asilo nido, la refezione scolastica, il trasporto extraurbano o le tasse universitarie - se in presenza di bambini e studenti nel nucleo familiare - a contributi per locazione o Tari.

Ci sarà tempo fino alle ore 13 del prossimo 4 Marzo per poter presentare domanda. La domanda debitamente compilata in ogni sua parte, corredata da copia del documento di riconoscimento e della firma del richiedente, potrà essere presentata tramite mail ordinaria o pec (posta elettronica certificata) con oggetto ‘Bando agevolazioni sociali anno 2021 – domanda di partecipazione’, all’indirizzo comunesanvincenzo@postacert.toscana.it, oppure consegnata a mano direttamente all'Ufficio Protocollo del Comune di San Vincenzo nei seguenti giorni e orari: lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì mattina dalle 10 alle 13, martedì e giovedì pomeriggio dalle 15 alle 17,30.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Grazie a una convenzione tra Comune e condominio si risolve l’annoso problema di sicurezza e accessibilità in quel tratto di strada
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica