QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 17° 
Domani 11°17° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 14 novembre 2019

Attualità giovedì 26 settembre 2019 ore 20:09

Sciopero per il clima, la Val di Cornia in azione

Venerdì 27 settembre è il terzo sciopero mondiale del movimento giovanile di sensibilizzazione sui cambiamenti climatici



PIOMBINO — Friday for future, venerdì 27 Settembre tutto il mondo è idealmente unito in occasione del terzo sciopero per il clima. Tante le iniziative organizzate per celebrare questa giornata è sensibilizzare sempre più persone al rispetto dell’ambiente e del nostro pianeta tout court. 

A Piombino i ragazzi del quinto liceo parteciperanno alla grande manifestazione organizzata a Pisa. Altri ragazzi delle superiori hanno attivato il tam tam per darsi appuntamento il 27 alle ore 9 a Calamoresca per iniziare un percorso di pulizia delle principali spiagge cittadine. Altri studenti si daranno appuntamento sempre alle 9 ma in piazza Verdi.

Usb Piombino manifesta per l’ambiente pulito e per una fabbrica che ha bisogno di urgenti bonifiche, e di interventi agli impianti obsoleti per un impatto ambientale ecosostenibile per una produzione moderna e pulita. Nella giornata di venerdì sarà in piazza Cappelletti per un presidio e volantinaggio.

Populonia dalle ore 17 diventa green con una serie di incontri dedicati all’ambiente e alla sostenibilità al castello.

A Campiglia Marittima un esercito green di oltre cento studenti ha ripulito dai rifiuti alcuni due parchi cittadini (leggi qui sotto l’articolo correlato).

A Suvereto invece venerdì mattina partirà un corteo dalle scuole intorno alle 8,30, i ragazzi con gli insegnanti attraverseranno il centro storico per raggiungere i giardini pubblici dove saranno piantati tre nuovi alberi e dove ci sarà uno spazio di riflessione per i ragazzi e per l’amministrazione. Durante la mattina saranno anche consegnate ai ragazzi delle borracce donate dal gruppo consiliare Uniamo Suvereto. Durante questa settima sono stati organizzati due incontri formativi e informativi alla scuola elementare e media con un educatore ambientale e un volontario Wwf.

La notizia è in aggiornamento, man mano che verranno segnalate le diverse iniziative attuate in Val di Cornia.

Dina Maria Laurenzi
© Riproduzione riservata



Tag

Mose, Fiorello in diretta: «7 mld per un opera che non serve a niente»

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Sport

Attualità

Politica