Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:40 METEO:PIOMBINO24°26°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
lunedì 22 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»

Sport martedì 25 giugno 2024 ore 12:00

Atletico Piombino, struttura della prima squadra

Gordiano Lupi fa il punto sulle riconferme i nuovi acquisti della squadra di calcio e traccia lo schema della rosa attuale



PIOMBINO — .Una campagna acquisti in sordina per il Piombino che per il momento ha operato soprattutto importanti riconferme. Enzo Madau e Luca Barchi dispongono di un’interessante intelaiatura di partenza, guidata da Riccardo Venturi, il mister della salvezza, sulla quale stanno cercando di inserire almeno un centrocampista e un attaccante di buon valore. Intanto sono stati riconfermati Sandro Marsili come allenatore degli Allievi Regionali e Mirko Serena al timone degli Juniores Elite, due punti fermi dai quali ripartire. Tra le tante buone nuove in tema di riconferme, abbiamo una difesa abbastanza solida che può contare su due ottimi portieri (Favilli e Giannoni), un centrale importante come Fatticcioni, senza dimenticare Martelli, Politi, Lepri e il giovane Mitcul (che ha disputato un buon campionato Juniores), oltre al nuovo acquisto Quarta (già al Piombino in passato), che garantisce un tocco di esperienza. Il centrocampo riparte dal confermato playmaker Biondi, ma ci sono anche i giovani Barchi (un vero e proprio jolly) e Patara (ottimo incontrista), l’esperto Lunghi (efficace nel ruolo di mezza punta), il giovanissimo Diagne (reduce da un ottimo campionato Juniores) e il neo acquisto Lodovici. Forse qualcosa manca, ma c’è ancora tempo per completare l’organico. L’attacco pare il reparto più in sofferenza, anche numerica, visto che al momento può contare solo sui giovani Gentili (rapido e scattante, soprattutto se usato sulla fascia destra) e Colombo (reduce da un campionato Juniores da goleador). 

Da notare che la società sta ancora definendo le posizioni degli attaccanti Papa (una bandiera nerazzurra) e Paini (oberato da problematiche lavorative). La preparazione avrà inizio il 12 agosto presso lo Stadio Magona. 

Siamo ancora in attesa di conoscere il girone di Promozione che dovremo disputare; l’Atletico Piombino - per posizione geografica - potrebbe finire con squadre della zona Livorno, Pisa e Grosseto, ma resta il dubbio se a completare il girone ci saranno compagini fiorentine (come lo scorso anno) o senesi.

Vediamo di riassumere la situazione attuale in uno schema sintetico.

Cessioni: Castellazzi e Vannini al Massa Valpiana, Battaglini allo Scarlino, Aguedo, Marinelli, Galeone, Imeri e Bulli non sono stati confermati o hanno preso altre strade.

Acquisti: Diego Lodovici (centrocampista, 2003, dal Venturina), Vincenzo Quarta (difensore, 1997, dal Salivoli).

Alberto Papa, Michele Paini (problemi lavorativi) e Raffaele De Gregorio sono in attesa di definire la loro posizione.

La rosa attuale

Portieri: Biagio Favilli (1997) - Alessio Giannoni (1997)

Difensori: Thomas Martelli (2003), Rocco Politi (2004), Alessio Fatticcioni (1992), Mattia Lepri (2001), Edoardo Mitcul (2005), Vincenzo Quarta (1997). .

Centrocampisti: Federico Biondi (1999), Matteo Barchi (2004), Giacomo Patara (2003), Matteo Lunghi (1992), Serigne Diagne (2005), Diego Lodovici (2003),

Attaccanti: Michele Paini (2004), Enrico Gentili (2004), Mattia Colombo (2005)

Allenatore Riccardo Venturi

Allenatore Juniores Elite: Mirko Serena

Allenatore Allievi Regionali: Sandro Marsili

Preparatore dei portieri: Alessio Arzilli.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno