Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:45 METEO:PIOMBINO10°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
mercoledì 08 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Blanco distrugge i fiori di Sanremo e il pubblico fischia

Sport martedì 22 novembre 2022 ore 17:00

Padiglione dell’area fieristica resta pista indoor

Questo l’indirizzo dell’Amministrazione comunale che ha confermato l’utilizzo del padiglione a polo stabile di atletica leggera



CAMPIGLIA MARITTIMA — Per rispondere ai bisogni dello sport da praticare indoor e utilizzare maggiormente i padiglioni espositivi dell’area fieristica di Venturina, l’amministrazione comunale ha dato l’indirizzo a Sefi per ampliare la presenza di attività di atletica leggera indoor negli spazi fieristici venturinesi della società partecipata internamente dal Comune, la Sefi.

Un anno fa, ricordiamo, s'inaugurava la prima pista indoor, installata dal Circolo Giovanile Atletica Costa Etrusca, una superficie in gomma con un rettilineo di 50 metri e una zona per il salto in alto e una pedana per il getto del peso. Un inizio partito con successo, regolato da un contratto di noleggio tra Sefi e CG Atletica Costa Etrusca, tanto che l'amministrazione comunale ha deciso di formalizzare con Sefi un indirizzo più preciso per l'utilizzo di un padiglione fieristico come polo di atletica leggera valutando forme di collaborazione per realizzare l'investimento della realizzazione di attrezzature necessarie allo svolgimento di attività di atletica leggera indoor.

In questa prospettiva l'investimento verte a dotare il padiglione prescelto di una pista di atletica che non sarà più mobile, ma incollata al pavimento, dotata di finiture e di uno dei colori tradizionali blu o rosso; poi, in prospettiva futura, si prevedono anche uno spazio per il salto in lungo e triplo e l'allestimento di due spogliatoi, l’impianto di atletica non dovrà comunque pregiudicare la polivalenza e lo svolgimento di fiere ed altri eventi.

Il tutto, come spiegato dall’amministrazione comunale, consentirebbe lo svolgimento di allenamenti e gare non solo per il settore giovanile ma per tutti, a livello nazionale e internazionale. Sono infatti pochissimi gli impianti coperti di questo tipo specialmente al centro Italia e sulla costa Tirrenica, se ne contano uno a Modena e uno a Nizza.

La giunta nell'assumere la decisione ha considerato che la crisi del comparto fieristico, accentuata dalla pandemia da Covid-19, determina un sottoutilizzo delle strutture dell’area fieristica e reputa quindi necessario ricercare utilizzi complementari, in modo da garantire la valorizzazione ottimale dei beni comunali; lo sbocco sportivo è coerente con il fatto che l’Amministrazione comunale intende valorizzare l'interesse crescente per l’atletica leggera e l’utilizzo ottimale dei padiglioni dell’area fieristica. Nell'ottica del raggiungimento degli obiettivi indicati, Sefi è chiamata a intraprendere un programma adeguato.

“La delibera di giunta va nell’ottica di assegnare nuove funzioni a parte dell’area fieristica, senza che questo modifichi il core business di Sefi. - ha commentato l’assessore ai lavori pubblici e allo sviluppo economico Iacopo Bernardini - L’interesse per la pratica dell’atletica leggera tra le ragazze e i ragazzi residenti nel nostro comune è andato aumentando nel corso degli ultimi anni, soprattutto a seguito dell’installazione di una pista in gomma per il settore giovanile ad opera dell’Atletica Costa Etrusca all’interno di un padiglione fieristico. Oggi facciamo un passo importante in avanti perché chiediamo a Sefi di allestire un vero e proprio polo per l’atletica leggera, che è destinato ad essere uno dei pochi sulla costa Tirrenica e che potrà portare sul nostro territorio comunale competizioni sia per ragazzi che per adulti di respiro nazionale e internazionale”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Forza Italia sollecita un controllo puntuale di quella porzione di corso con più telecamere, pattugliamenti a piedi e giro di volanti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Lavoro

Attualità