QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 19°25° 
Domani 18°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
venerdì 20 settembre 2019

Attualità lunedì 07 agosto 2017 ore 17:30

Trentasei chilometri di strada passano ad Anas

Il passaggio mira a garantire la continuità territoriale, evitando la frammentazione delle competenze nella gestione delle strade e dei trasporti



CAMPIGLIA MARITTIMA — La Conferenza Unificata ha sancito l’intesa sullo schema di decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri per la revisione delle reti stradali di interesse nazionale e regionale. Il provvedimento prevede il trasferimento ad Anas tratti di strade per ridurre la pluralità di gestori e migliorare l'esercizio dell'intera rete.

Tra i 3.500 chilometri di strade di Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Lazio, Liguria, Marche, Molise, Umbria e Toscana rientrano 36 chilometri della Val di Cornia. Si tratta della strada statale 398 dall'innesto con la strada statale n. 439 al chilometro 142+000 all'innesto con la strada statale n. 1 al chilometro 244+311 presso il Comune di Campiglia Marittima.

Per il perfezionamento del passaggio ad Anas serve l’acquisizione del parere delle competenti Commissioni Parlamentari sullo schema di decreto e la firma del Presidente del Consiglio dei Ministri.  



Tag

«Rilanciamo il turismo con le donne in vetrina», la proposta del consigliere regionale leghista toscano che indigna

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Attualità