QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 16°24° 
Domani 16°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
sabato 21 settembre 2019

Attualità sabato 04 febbraio 2017 ore 14:03

Il gran ritorno del Carnevale piombinese

Simone Anastasia, Francesco Barsotti, Viola Ferroni e Stefano Ferrini

Oltre al rogo di Cicciolo, torna la sfilata dei carri allegorici, ma anche veglioni per grandi e bambini. Da martedì 28 inizia il torneo di basket



PIOMBINO — Tutto è pronto per il gran ritorno del Carnevale piombinese. Da giovedì a martedì grasso, in città c'è una festa dietro l'altra. Si inizia giovedì 23 febbraio con l'apertura dei festeggiamenti al Rivellino dalle ore 16, mentre al Ciasa c'è il veglioncino dei bambini dalle ore 15.30. Venerdì 24 febbraio, altro veglioncino dalle 15.30 alla sede del quartiere al Perticale. Ma c'è da divertirsi anche per gli adulti che sabato 25 febbraio potranno partecipare alla festa in maschera '80 Carnival Party. Il clou dei festeggiamenti ci sono domenica 26 e martedì 28 quando i carri allegorici torneranno a sfilare per le vie del centro cittadino. Non poteva mancare, poi, il rogo di Cicciolo al piazzale d'alaggio alle ore 15.

Per l'edizione 2017 del Carnevale piombinese si sono mossi in tanti, dalle associazioni di categoria a quelle del mondo del volontariato cittadino fino ai quartieri e al Camitato Festeggiamenti coordinate dall'Amministrazione comunale e dalla Pro Loco con il presidente Simone Anastasia. Insomma una vera e propria squadra che si è impegnata a riaccendere i riflettori alla festa. "Quest'anno riprendiamo la nostra tradizione, - ha detto l'assessore Stefano Ferrini - vogliamo rianimare la città in questo clima di incertezze, valorizzando il meglio di noi".

Ma non finisce qui. Il 2017 riporta in Val di Cornia la 28esima edizione della Coppa Carnavale, categoria under18, grazie alla collaborazione di Baske Golfo, Basket Val di Cornia Piombino Venturina e Pallacanestro Piombino. Dai carri al torneo, la prima giornata del torneo si terrà alle ore 15 al palasport di Venturina, mentre alle ore 20.15 al palatenda di Piombino si terrà la cerimonia di apertura preceduta e succeduta da due match. La Coppa andrà avanti fino al 4 marzo richiamando nel nostro territorio 8 squadre, tra cui una che arriva da Belgrado. 

"Grande è l'impegno e la passione dedicati a questo graditissimo ritorno, dopo 4 anni durante i quali la Coppa Carnevale non è stata giocata. - ha aggiunto l'assessore Ferrini - Quest'anno il torneo torna ai vecchi fasti grazie all'impegno di alcuni appassionati della pallacanestro portando con sé alcune novità". Tra queste, il coinvolgimento del Comune di Campiglia Marittima, suggellato dalla presenza dell'assessora Viola Ferroni.

Detto questo, non c'è che avviare il conto alla rovescia per l'inizio dei festeggiamenti per il gran ritorno del Carnevale piombinese.

Dina Maria Laurenzi
© Riproduzione riservata



Tag

Recco, operatore del 118 aiuta donna a partorire in casa: la nascita del bambino in diretta telefonica

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca