Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:53 METEO:PIOMBINO12°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
lunedì 28 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
La moglie di Soumahoro non risponde alle domande: il video di 'Non è l'Arena'

Attualità martedì 30 agosto 2022 ore 15:12

Emergenza bollette, si spengono le luci

La Confcommercio invita ad aderire all’iniziativa nazionale di sensibilizzazione in programma per il 31 Agosto



LIVORNO — Confcommercio della provincia di Livorno invita gli imprenditori ad aderire all'iniziativa nazionale e a spegnere le luci il 31 Agosto per manifestare l'insostenibilità del caro energia.

“L'emergenza scatenata dall'esplosione dei costi energetici sta mettendo in grave difficoltà tutte le nostre imprese. La nostra Confcommercio nazionale si è attivata nei confronti delle autorità competenti e ha sottoposto a politica e istituzioni le richieste e le proposte delle imprese. - ha spiegato il direttore provinciale Confcommercio Federico Pieragnoli - Anche ogni singolo imprenditore può mandare un messaggio per sensibilizzare clienti e istituzioni sulle conseguenze della crescita inarrestabile del costo dell’energia che si sta abbattendo sulle imprese del terziario di mercato, dei servizi e della distribuzione moderna”.

La Confcommercio provinciale invita quindi commercianti, ristoratori, pubblici esercenti, balneari e albergatori ad aderire all'iniziativa nazionale di spegnimento delle luci delle attività, per 15 minuti, a partire dalle ore 12 di mercoledì 31 Agosto.

“Un segnale silenzioso e necessario per far luce, spegnendola, sulla drammaticità della situazione che rischia di far collassare il sistema economico delle piccole imprese. - ha aggiunto la presidente Francesca Marcucci - Un sistema che ha visto soccombere già tante aziende a causa del Covid e che ora stava finalmente avendo la prima vera stagione di rinascita, penso soprattutto al comparto turistico. Le spese fisse lievitate con il prezzo dell'energia che continua a gonfiare senza certezza della fine, una forte inflazione, il pericolo della recessione. Chiediamo a gran voce che le istituzioni intervengano porre un tetto al prezzo del gas e alla revisione delle regole e dei meccanismi di formazione del prezzo dell'elettricità".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Su #tuttoPIOMBINO di QUInews Valdicornia Gordiano Lupi tratteggia il caso partendo da La Camera del Lavoro di Piombino, Elba e Maremma del 1907
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

RIGASSIFICATORE

Attualità

Attualità

Attualità