Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:16 METEO:PIOMBINO12°16°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 04 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Com'è andare in bicicletta a Milano? Il nostro giro tra ciclabili, interruzioni, auto in sosta, pavé e cantieri

Attualità lunedì 17 gennaio 2022 ore 14:14

“Nuovo picco di contagi colpisce il sistema”

Dal gruppo Fratres l’appello a tutti i donatori vista la grande richiesta di sacche di sangue richieste tramite l’applicazione bacheca Sistra



PIOMBINO — “In questi giorni si stanno registrando carenze di sangue in diverse regioni d’Italia, dovute alla nuova ondata di contagi Covid-19 da ascrivere alla diffusione della variante Omicron. Sono già cinque le Strutture Regionali di Coordinamento che hanno fatto appello al sistema di compensazione interregionale, Toscana, Lombardia, Veneto, Abruzzo e Lazio, ma segnali di preoccupazione arrivano anche dal resto del territorio nazionale”.

La segnalazione arriva dal Gruppo Fratres Piombino.

“Sono al momento 1.240 le sacche di sangue richieste tramite la bacheca di Sistra, il Sistema Informativo dei Servizi Trasfusionali, ma è probabile che i numeri possano peggiorare ulteriormente nelle prossime settimane causando il rinvio di interventi di chirurgia elettiva in vari ospedali d’Italia per preservare le scorte di emocomponenti. - ha spiegato la presidente Francesca Ravasco - La situazione è in via di costante monitoraggio da parte del Centro Nazionale Sangue, delle SRC e del Civis, il coordinamento delle principali associazioni di donatori di sangue in Italia e l’appello è, per chiunque sia in buona salute, di contattare il proprio centro di raccolta più vicino per prenotare una donazione”.

“Donare il sangue è sicuro ed in questi giorni è più utile che mai. Il bisogno di emocomponenti non cessa mai e per questo invitiamo i donatori a compiere il proprio gesto con sollecitudine e - ha concluso - chiunque non lo avesse ancora fatto a diventare donatore di sangue o plasma”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L’uomo è giunto al Pronto Soccorso in ambulanza. Il personale sanitario lo hanno querelato dopo l’accaduto
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

RIGASSIFICATORE