Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:PIOMBINO14°27°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
venerdì 20 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Zaccagni affitta l'Olimpico e con un rigore svela il sesso del figlio

Lavoro giovedì 28 maggio 2020 ore 08:20

Jsw, nero su bianco gli impegni di Jindal

Le acciaierie di Piombino (Foto di archivio)

La sottosegretaria Morani (Pd) dopo la videoconferenza: "Nei prossimi giorni un documento in cui Jindal specificherà i propri impegni"



PIOMBINO — Da una videoconferenza svoltasi tra la sottosegretaria Alessia Morani e dal vice capo di Gabinetto Giorgio Sorial del Ministero dello Sviluppo economico con il commissario straordinario Piero Nardi e con Virendar Bubbar Ad di Jsw Steel Italy, Divyakumar Bahir e con Luca Boetti consulente finanziario Jsw è stato fatto il punto della situazione sullo stabilimento siderurgico piombinese.

Durante la riunione è stata conferma la volontà di continuare l'attività nello stabilimento. Il Governo, in merito, chiede il piano industriale.

"Da parte del governo - ha spiegato la sottosegretaria Morani (Pd) in una nota - abbiamo accolto con favore questa loro conferma ma abbiamo ribadito la necessità che questa loro volontà si traduca nella presentazione di un piano industriale anche al fine di potere meglio calibrare il sostegno pubblico che necessita l’azienda a partire dai costi dell’energia. In attesa del piano industriale Jsw presenterà nei prossimi giorni un documento in cui specificherà i propri impegni sull’area di Piombino".

In programma un nuovo incontro il 3 Giugno che dovrebbe vedere in collegamento il ministro Stefano Patuanelli e Sajjan Jindal.

Nei giorni scorsi l'onorevole Manfredi Potenti (Lega) aveva lamentato le poche attenzioni del ministro dello Sviluppo economico Patuanelli per Piombino. "Rilevo la necessità che il Mise debba subito attivarsi rispetto ai tempi concessi alla società Jsw, ed oggi scaduti,- ha detto in una nota - trascorsi i quali l'investitore privato doveva comunicare precisi tempi e modi sul piano industriale".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Così i carabinieri hanno potuto riconsegnare al proprietario tutti i dispositivi sottratti dall'auto parcheggiata in Costa Est
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

STOP DEGRADO