QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 11°18° 
Domani 22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 24 marzo 2019

Attualità giovedì 10 novembre 2016 ore 09:39

Laboratorio analisi, per Giuliani servizio valido

Il progetto dell'Asl è quello di standardizzare il servizio verso un livello elevato, usufruendo anche di tecniche all'avanguardia



PIOMBINO — Durante l'ultima riunione che si è svolta tra i sindaci e la delegazione di tecnici dell'Area Nord Ovest, è stato spiegato il sistema di organizzazione dei laboratori analisi territoriali.

In una nota del sindaco di Piombino, Massimo Giuliani, viene espressa la più totale fiducia verso questo sistema e richiama il sindaco di Suvereto, Giuliano Parodi, che è intervenuto sulla stampa, ma non in sede di riunione.

“Il progetto presentato dai tecnici dell'Asl – ha detto Giuliani – è a nostro parere valido perchè si prefigge di standardizzare il servizio verso un livello elevato ed è un modello in uso da tempo anche in altri ospedali e territori toscani come nella zona a nord di Livorno. Come già specificato anche dalla presidente della società della Salute Rossana Soffritti, la lavorazione dei campioni in un laboratorio centralizzato tende a migliorare il servizio, per la possibilità di lavorare maggiori quantità di campioni, per la presenza di maggiori professionalità, per l'utilizzo di macchinari più avanzati".

"Stiamo procedendo nell'ottica anche della telemedicina e della telediagnostica - ha aggiunto Giuliani - e l'Asl sta organizzando addirittura la telemicroscopia con la quale le provette possono essere lette direttamente dagli specialisti senza bisogno di spostamenti. Naturalmente, in questo quadro, che è quello di un miglioramento della sicurezza e delle prestazioni, cercheremo di ridurre sempre di più le criticità ancora esistenti, proprio perché il processo che viene messo in atto è per la salute dei cittadini e non sulla salute dei cittadini, come si cerca di far credere. Infatti, in questo campo, più che in qualsiasi altro, dobbiamo prestare attenzione a tutte le persone che non sono soddisfatte dei servizi”.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Politica

Attualità