Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:18 METEO:PIOMBINO20°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
venerdì 23 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Michele, il rider ferito al volto per difendere una ragazza: «Lo rifarei»

Lavoro mercoledì 09 dicembre 2020 ore 12:00

"Lo Stato riprenda le acciaierie"

Lo striscione del Camping Cig

Lo chiede il Camping Cig in vista dell'incontro dell'11 Dicembre assieme a una serie di richieste rivolte a sindacati e istituzioni



PIOMBINO — In vista dell'incontro dell'11 Dicembre alla presenza del Ministro dello Sviluppo Economico Patuanelli per discutere della vertenza Jsw per discutere del piano industriale e dell'accordo di programma, il Camping Cig torna a invocare l'intervento delle Stato. 

Il Camping Cig chiede: "tutti i documenti relativi al piano industriale Jsw e Accordo di programma devono essere resi immediatamente pubblici, senza addendum segreti; devono essere i lavoratori e i cittadini, dando loro il tempo necessario a giudicare, attraverso un reale percorso di partecipazione, la validità o meno dei progetti inerenti la fabbrica e il territtorio; per questo nell'incontro dell'11 chiediamo a sindacati e Istituzioni locali di non esprimere, a differenza del passato, nessun assenso, nemmeno verbale, a quanto verrà proposto da Azienda e Governo".

"Per noi rimane comunque imprescindibile l'obiettivo che lo Stato riprenda lo stabilimento con l'aquisizione almeno del 51% della proprietà. - hanno aggiunto - Scelta da farsi all'interno di un progetto di Rinascita di Piombino a cui lo Stato, anche utilizzando gli stanziamenti Europei, deve destinare fondi cospicui per bonifiche, infrastrutture e diversificazione economica e produttiva. In questo incontro i Sindacati, Comune, Regione e Governo dovranno dimostrare che, per la prima volta, gli interessi del territorio contano più degli interessi delle multinazionali e che i lavoratori e i cittadini potranno discutere ed esprimere un loro giudizio".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Da domenica 25 Aprile dall'incrocio con Viale Amendola fino a via Salivoli la strada sarà chiusa al traffico veicolare
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità