QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 8° 
Domani 7° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
mercoledì 11 dicembre 2019

Attualità giovedì 21 novembre 2019 ore 12:39

Ponte Terre Rosse, pronto il progetto esecutivo

Nei primi mesi del 2020 sarà istruita la gara d’appalto. Il progetto prevede una sola campata per lasciare la possibilità di un secondo binario



PIOMBINO — Partiranno a breve i lavori di riqualificazione del ponte delle Terre rosse: 815 mila euro di fondi regionali nell’ambito Apea per ripristinare il cavalcaferrovia chiuso dall’ottobre 2018.

“È un’opera strategica per il territorio – dichiarano il sindaco Francesco Ferrari e Riccardo Gelichi, assessore ai lavori pubblici – perché crea un’alternativa alla 398 e collega più agilmente Colmata alla città. L’usura aveva compromesso la sicurezza della struttura e imposto la chiusura del ponte creando grandi disagi ai residenti della zona e interropendo l’unica via alternativa alla 398. È un’opera funzionale utile a risolvere alcune delle criticità che la nostra città subisce in termini di viabilità”.

La struttura sarà abbattuta e ricostruita: nei primi mesi del 2020 sarà istruita la gara d’appalto, successivamente inizieranno i lavori che dovrebbero concludersi entro la fine dell’anno.
Il progetto prevede il completo rifacimento dell’opera con barriere alte per garantire la sicurezza di chi lo attraversa e un nuovo impianto di illuminazione a led. Il ponte sarà lungo 12 metri e largo 10.

Il nuovo ponte avrà una sola campata, a differenza delle due precedenti: per raggiungere la casa cantoniera, per cui prima si utilizzava la strada sottostante, adesso sarà costruita una nuova bretella.



Tag

Mes, Conte: «L'Italia non ha nulla da temere, il nostro debito è sostenibile»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Attualità