Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:PIOMBINO20°28°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 26 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Cos'è la sindrome da long Covid e chi rischia di più?

Politica giovedì 27 gennaio 2022 ore 13:27

“Un nuovo impegno per la sanità”

Dall’Unione comunale Pd la volontà di avviare un confronto con operatori e cittadini, superando suggestioni inutili



PIOMBINO — Si riunisce a Piombino la terza commissione consiliare, che ha per oggetto una discussione sullo stato della nostra sanità.

“È un segnale che cogliamo favorevolmente, se riflette la volontà dell'amministrazione di garantire un maggiore coinvolgimento della minoranza su questo tema. - ha commentato Laura Bardi responsabile sanità dell’Unione comunale Pd - Il Pd è sempre disponibile ad operare nel superiore interesse della città e del territorio. Riteniamo che, su questo tema, sia necessario un nuovo progetto, che ridefinisca obiettivi e priorità”.

“Nei prossimi mesi ci impegneremo in un confronto con operatori e cittadini, ma, fin da ora, riteniamo che possano essere individuate alcune cose da fare: sgombrare il campo da suggestioni inutili, come quella sul passaggio alla Asl Sud Est; aprire un serio confronto con la Regione, alla quale dobbiamo chiedere il rispetto degli impegni presi a partire, dall'attivazione di progetti già finanziati, come il Pronto Soccorso e la Casa della Salute; decidere su quali specialistiche puntare, nell'ambito dell'Ospedale Unico, sulla base di seri criteri demografici ed epidemiologici; superare una visione della sanità centrata solo sull'ospedale e investire nella medicina del territorio (prevenzione, assistenza domiciliare, telemedicina ecc.); sviluppare un progetto sulla non autosufficienza, che, pur riconoscendo il ruolo fondamentale delle Rsa, punti a offrire risposte flessibili per condizioni diverse”.

“Sul tema della sanità è nostra intenzione proporre ai cittadini soluzioni serie e realistiche. - ha concluso - Se ci sarà la possibilità di un confronto con le altre forze politiche per trovare un progetto comune non ci tireremo indietro”


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Grazie a una convenzione tra Comune e condominio si risolve l’annoso problema di sicurezza e accessibilità in quel tratto di strada
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica