comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:38 METEO:PIOMBINO14°16°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
martedì 27 ottobre 2020
corriere tv
Conte firma il nuovo dpcm: bar e locali chiusi dalle 18

Attualità martedì 12 luglio 2016 ore 14:50

Si torna a parlare di nuova mobilità urbana

L'assessore Capuano raduna i portatori d'interesse per fare un passo avanti verso la formalizzazione del Piano della Mobilità urbana



PIOMBINO — Nell'ambito del percorso avviato da tempo dall'assessore Claudio Capuano per la definizione del Piano urbano mobilità sostenibile (Pums) è stata convocata una riunione giovedì 14 luglio alle 15.30 nella sala consiliare del palazzo comunale alla quale sono stati invitati a partecipare i presidenti di quartiere, l'Unione ciclistica Piombino, le associazioni SalvaiCiclisti, BikingPiombino, Marco Macchioni vice presidente Tiemme S.p.a., Francesco Marcia Ghizzani presidente Parchi Val di Cornia, Fabio Caselli presidente operatori Baratti & Populonia, Fabrizio Lotti presidente regionale dei Balneari, l'Autorità Portuale, Confcommercio, Confesercenti, Cna, Confindustria, Taxi Piombino, Uil Trasporti, Filt Cgil e Fit Cisl.

Il percorso di revisione della mobilità generale del territorio, in chiave di sostenibilità ambientale, è stato avviato dall'amministrazione comunale alla fine del 2014, con un lavoro di ampio coinvolgimento nella città. Nel corso del 2015 è stato diffuso un questionario on-line in base al quale i cittadini hanno potuto esprimere le proprie considerazioni sulle proprie abitudini di spostamento e sulle proprie necessità (leggi l'articolo consigliato per conoscere i risultati del questionario).

I cittadini hanno chiesto più parcheggi, maggiore sicurezza negli spostamenti ciclabili e il miglioramento del trasporto pubblico locale. Sulla base di queste segnalazioni, il lavoro del tavolo continua per realizzare uno strumento che sia veramente in linea con le esigenze del territorio.

“Il processo sarà completato con l’approvazione del piano di mobilità tra il 2017 e il 2018 - ha affermato l'assessore Capuano - con l’obiettivo di fare di Piombino una città pulita, più vivibile e più mobile, secondo gli standard europei”.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Attualità