QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 13°15° 
Domani 14°15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
venerdì 06 dicembre 2019

Attualità giovedì 18 luglio 2019 ore 09:30

Nido di tartaruga, ordinanza per le buone maniere

Firmata l'ordinanza che contiene tutti i divieti da osservare nell'area in corrispondenza del nido di tartaruga Caretta Caretta a Rimigliano



SAN VINCENZO — Dal Comune di San Vincenzo l'ordinanza a tutela della fauna marina, a seguito della nidificazione di tartaruga Caretta Caretta sulla spiaggia di Rimigliano all'altezza della pizzeria Tramonto (n. 5 del 10 Luglio 2019).

Nel tratto di spiaggia messo in sicurezza è vietato occupare la zona con ombrelloni, sedie, sedie a sdraio, mezzi nautici ed ogni altra attrezzatura simile od assimilabile. Vietato anche occupare l'area circostante se di ostacolo al transito del personale addetto alla sorveglianza del sito.

Vietato: praticare qualsiasi gioco nell'area interessata dalla nidificazione; condurre senza guinzaglio o far permanere in libertà qualsiasi tipo di animale, anche se munito di museruola (esclusi dal divieto i cani di salvataggio al servizio di addetti appositamente formati e i cani guida); tenere ad alto volume radio, juke box, ed, in generale, apparecchi di diffusione sonora; gettare o abbandonare rifiuti o materiali di qualsiasi natura; circolare con veicoli anche non a motore; posizionare in opera recinzioni, tubazioni, cavi elettrici, gavitelli, boe, piattaforme, zattere e simili, o eseguire qualsivoglia innovazione anche mediante movimenti di sabbia che non siano funzionali alla salvaguardia e tutela del nido; accendere fuochi sull’arenile, tenere, utilizzare e trasportare bombole a gas, stufe a petrolio e simili, e qualsiasi prodotto infiammabile o inquinante; installare tende, roulotte e di altri impianti destinati ad attività di campeggio; svolgere gare, tornei ed altre attività organizzative; svolgere di attività pirotecniche; svolgere manifestazioni di qualsiasi genere; svolgere pubblicità di qualsiasi tipo, anche mediante riproduzione fonica da imbarcazione e distribuzione e/o lancio di volantini ed altro materiale; svolgere manifestazioni considerate di forte impatto sonoro e che inducono propagazioni di vibrazioni nel suolo.

Nell'ordinanza si ricorda anche che è vietato lasciare oltre il tramonto del sole ombrelloni, sedie a sdraio, tende o altre attrezzature. 

Dopo la messa in sicurezza del sito, il team di Tartamare e Wwf sta monitorando la costa per alcuni chilometri intorno al nido perché secondo gli esperti mamma tartaruga potrebbe tornare per una seconda nidiata (leggi qui l'articolo correlato).



Tag

Governo, Conte: «Per Renzi è a rischio? Lui pessimista cosmico»

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Attualità