Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:30 METEO:PIOMBINO20°23°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
martedì 18 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Maneskin, Victoria De Angelis dj (in bikini) nella stanza d'albergo

Attualità mercoledì 30 dicembre 2020 ore 06:30

Riqualificazione e sviluppo per la giunta Bandini

Alessandro Bandini

Sperando che l'emergenza sanitaria si attenui, la giunta Bandini a San Vincenzo è pronta a dare slancio a nuovi progetti per la cittadina



SAN VINCENZO — "È complesso pensare di tracciare un bilancio di quello che è stato il 2020 senza fare un continuo riferimento all’emergenza sanitaria che da Marzo in poi ha condizionato la vita di tutti noi. - ha esordito il sindaco di San Vincenzo Alessandro Bandini - Ma è anche in seguito a quanto accaduto che abbiamo avuto modo di riscoprire il senso di comunità, il valore degli affetti e l’abbraccio del mondo del volontariato che mai ci ha fatto sentire soli nel contrastare questo nemico inaspettato. Messa a dura prova anche la macchina comunale, ma grazie alla disponibilità di tutti - ha aggiunto il sindaco - assessori e consiglieri delegati, alle capacità organizzative che possiedono i dirigenti incaricati di condurre i vari settori e alle competenze dei singoli uffici, questo Comune ha risposto in maniera ottimale. Sia dal punto di vista sociale che sotto il profilo economico".

E così con uno sguardo fisso ai mesi trascorsi tra lockdown e dpcm, la giunta Bandini si appresta a salutare il 2020 con pronti sulla scrivania una serie di progetti che dovranno prendere piede nel 2021.

L’emergenza sanitaria, come spiegato dall'assessora Delia Del Carlo, ha caratterizzato gran parte del 2020 con un grande impegno da parte del mondo del volontariato e già si è al lavoro per portare avanti misure di prevenzione e l'organizzazione per la campagna vaccinale. Nella speranza che si vada attenuando, tra gli obiettivi che nel corso del 2021 l’Amministrazione comunale intende raggiungere c'è l’abbattimento delle ex scuole Renato Fucini in via Alliata, a pochi passi dal Comune, con la conseguente riqualificazione di quest’area centrale del paese. Un'opera che rappresenta un importante tassello per l'Amministrazione in favore di tutto il tessuto urbano con l'intento di portarla a compimento entro fine mandato. Come ha spiegato l'assessore all'Urbanistica Massimiliano Roventini il progetto della demolizione delle scuole Fucini è già inserito nel Piano operativo indicandone i dettagli all'articolo 151; quindi al momento in cui l'iter supererà il vaglio dell'apposita commissione regionale il Comune sarà in grado di iniziare.

Ad illustrare alcuni progetti su cui l'Amministrazione sanvincenzina punta per il nuovo anno è stato l'assessore ai Lavori Pubblici Marco Bonicoli. Tra le principale opere che potrebbero prendere gambe nel 2021 la riqualificazione di piazza Unità di Italia quella su cui si affaccia la torre di San Vincenzo. La previsione è di un progetto suddiviso in tre stralci, lungo ma che promette una generale riqualificazione anche per le aree limitrofe. L'iter ha trovato una battuta di arresto per l'emergenza Covid-19, ma nel 2021 l'intento è di dargli una spinta in più per arrivare alla fase esecutiva. Tra le opere di riqualificazione anche quella per l'area  feste il cui iter è in fase abbastanza avanzata.

A questo si aggiungono le aspettative per i progetti presentati nell'ambito del Recovery Fund per la difesa della costa, l'ammodernamento delle scuole e lo sviluppo turistico (leggi qui l'articolo collegato).

E' proprio sul turismo che l'amministrazione continua a fare leva, come ha spiegato l'assessora di riferimento Elisa Malfatti. Diversi i progetti portati avanti con l'Ambito Costa degli Etruschi di cui è capofila, ma anche attraverso la valorizzazione del patrimonio comunale. Rientra in quest'ottica la scelta di riprendere la gestione diretta del Parco di Rimigliano precedentemente affidata alla Parchi Val di Cornia; attualmente con la società è aperta un acceso scontro sulla gestione, pianificazione e strategia (leggi qui l'articolo collegato).

In cantiere un progetto sociale finalizzato a far sì che le giovani famiglie possano essere incentivate a vivere e rimanere a San Vincenzo, tramite bonus e contributi economici.

 "Sono sfide - ha concluso il sindaco - rispetto alle quali stiamo lavorando da tempo e che nel corso dell’anno prossimo abbiamo la ferma intenzione di vincere".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La nuova campagna di indagini archeologiche, con archeologi di Siena e Oxford, interessa l'area dell'acropoli di Populonia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Erica Fiumalbi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Attualità

Attualità

Attualità