Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:31 METEO:PIOMBINO8°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
venerdì 08 dicembre 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Sarafine vince X Factor 2023: «Sono felicissima, un'occasione pazzesca»

Attualità giovedì 19 gennaio 2023 ore 13:42

Via al restauro della sala della musica

Il progetto prevede anche il riordino dell’archivio musicale dell’Ente Puccini in vista dei 200 anni della filarmonica



SUVERETO — E’ stato approvato dalla giunta comunale il progetto definitivo/esecutivo per il restauro, l’adeguamento e il risanamento dell’immobile comunale Sala della musica. L’immobile necessita di interventi che risolvano problemi di umidità e di un progetto di riorganizzazione degli spazi per poterli sfruttare al meglio al fine della conservazione, fruizione e valorizzazione della documentazione archivistica.

L’adeguamento strutturale ha anche l’obiettivo di produrre un miglioramento in termini di maggiore sostenibilità delle prestazioni energetiche dell’immobile, nonché delle condizioni di accessibilità della struttura anche per i disabili.

Il restauro è funzionale al più ampio progetto di riordino e fruibilità pubblica dell’archivio musicale dell’Ente Puccini, protagonista di un delle azioni del progetto di rigenerazione culturale del borgo di Suvereto, che darà il giusto valore alla storia di un Ente musicale che nel 2023 compie 200 anni di attività, mentre al contempo percorsi dedicati favoriranno un circuito di interesse che porti studiosi e musicisti a frequentare più assiduamente il Comune di Suvereto e a proporre iniziative e momenti di cultura musicale per tutta la collettività.

I lavori, del valore complessivo di 115mila euro, prevedono la manutenzione della copertura esistente con installazione di controsoffitto, stonacatura di alcune parti di muratura ammalorate dalle infiltrazioni e dall’umidità, rinnovo del pavimento e dell’impianto idrico e ed elettrico, nuovo bagno, la realizzazione di un impianto di climatizzazione per poter creare un microclima idoneo alla conservazione della documentazione archivistica, la sostituzione degli infissi attuali con altri dotati di un sistema di sicurezza opportuno e migliori da un punto di vista energetico.

Per la preparazione alle celebrazioni nel 2023, per i 200 anni dalla nascita dell’Ente musicale come Filarmonica Puccini, l’Ente Musicale e Culturale G. Puccini ha deciso di porre mano al proprio Archivio Storico per andare incontro alle esigenze degli studiosi, dei musicisti, e degli studenti che ne richiedono la consultazione. Si tratta di uno degli archivi più importanti presenti sul territorio toscano. L’ intervento archivistico prevede la schedatura, il riordino, l’inventariazione e la digitalizzazione del patrimonio, con aggiornamento ad oggi; i lavori di riordino hanno anche il sostegno della Fondazione cassa di risparmi di Livorno e della Fondazione Banca d’Italia.

“L’Ente Puccini è custode di un grande patrimonio culturale che è valore per tutta la comunità – ha commentato la sindaca Jessica Pasquini - Gli interventi sulla sala della musica consentiranno a tutti di accedere all’archivio ampliandone conoscenza e diffusione e contribuendo a rendere Suvereto un paese da vivere tutto l’anno grazie anche alla vitalità e alle opportunità culturali".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Due uomini sono stati denunciati per furto di energia elettrica dopo che sono stati effettuati accertamenti tecnici e dei carabinieri
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Sport