Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:22 METEO:PIOMBINO12°13°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
sabato 02 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Minaccia di buttarsi dal balcone per 44 ore. Alla fine lo bloccano così

Attualità martedì 18 aprile 2023 ore 09:00

In attesa del nuovo pediatra ecco a chi rivolgersi

A causa dell'improvvisa morte della pediatra Giovannini, l'Azienda Usl Toscana nord ovest ha messo in atto le misure rivolte agli assistiti



VAL DI CORNIA — I medici ospedalieri e territoriali in servizio in Val di Cornia confermano la loro disponibilità per garantire assistenza completa alle bambine e ai bambini in carico alla pediatra Luana Giovannini deceduta improvvisamente nei giorni scorsi in attesa che arrivino a conclusione le procedure prontamente messe in atto dall’Azienda Usl Toscana nord ovest per la nomina di un sostituto.

Fino ad allora i genitori dei piccoli assistiti avranno a disposizione: l’ambulatorio della pediatra Elisa Donati che ha dato disponibilità per far fronte alle richieste più urgenti degli assistiti. Lo studio si trova nella Casa della Salute di Venturina (Via Largo della Fiera) con numero della segreteria 366-5017008 e aperture fissate per il lunedì, mercoledì e venerdì 9.30-12.30 e il martedì e giovedì 16-19; gli ambulatori dei medici di medicina generale della Aft 8 Val di Cornia Nord che, come confermato dal loro coordinatore dottor Stefano Musi, sono disponibili a garantire, in caso di necessità, visite ai bambini al di sopra dei sei anni di età.

A disposizione anche il reparto di Pediatria dell’ospedale Villamarina dove il primario Giovanni Gaeta ha previsto percorso privilegiato per i bambini assistiti dalla dottoressa Giovannini. Questi, in caso di visite per problemi di salute non urgenti, potranno accedere direttamente al reparto collocato al quarto piano del presidio ospedaliero di Piombino, in orario 17-19 nei giorni feriali e 10-12 il sabato e nei prefestivi. Nei festivi e negli altri orari ci si potrà invece rivolgere, come di consueto, al servizio di Continuità Assistenziale. Per problemi urgenti nelle altre fasce orarie i bambini potranno rivolgersi al Pronto Soccorso dove, in seguito al triage infermieristico, verranno indirizzati al percorso più idoneo (fast track pediatrico, consulenza pediatrica, etc.).


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
"Per non interrompere questo momento storico virtuoso per la nostra città, per non tornare indietro di vent’anni, sono di nuovo in campo"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Attualità

Attualità