QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 15°22° 
Domani 15°19° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 21 aprile 2019

Attualità giovedì 16 agosto 2018 ore 15:16

Eccedenze alimentari, fondi per il terzo settore

Foto di repertorio

Sono complessivamente 200mila gli euro messi a bando per i progetto di raccolta delle eccedenze alimentari e redistribuzione



FIRENZE — La Regione mette a disposizione degli enti del terzo settore 200mila euro per progetti di raccolta e redistribuzione di generi alimentari, con il duplice scopo di evitare sprechi e andare incontro all'emergenza della povertà alimentare. Lo stabilisce una delibera presentata dall'assessore al diritto alla salute e al sociale Stefania Saccardi e approvata dalla giunta nel corso della sua ultima seduta, prima della pausa di Ferragosto.

La Regione, già dal 2015 ha messo in atto un programma di interventi assieme alla Caritas e all'Associazione Banco Alimentare della Toscana. Recente la sigla di un protocollo d'intesa per favorire e valorizzare la donazione delle eccedenze alimentari, ridurre gli sprechi e contemporaneamente ridurre la quantità di rifiuti.

Per questo la Regione ha ritenuto opportuno individuare azioni finalizzate a favorire la raccolta e la distribuzione di generi alimentari da parte dei soggetti del terzo settore, tramite la cessione di beni non commerciabili ma ancora commestibili da parte delle aziende del settore alimentare, della grande distribuzione e della ristorazione collettiva.

Nell'ambito di queste azioni, la Regione destinerà complessivamente 200mila euro a favore di soggetti del terzo settore che verranno individuati tramite avviso pubblico. Un'apposita convenzione regolerà i rapporti tra Regione ed enti. I soggetti individuati dall'avviso pubblico dovranno presentare alla Regione Toscana un progetto per l'attuazione delle azioni indicate, che potrà essere finanziato per un massimo di 100mila euro.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Spettacoli

Elezioni