Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:52 METEO:PIOMBINO13°17°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 29 febbraio 2024

PSICO-COSE — il Blog di Federica Giusti

Federica Giusti

Laureata in Psicologia nel 2009, si specializza in Psicoterapia Sistemico-Relazionale nel 2016 presso il CSAPR di Prato e dal 2011 lavora come libera professionista. Curiosa e interessata a ciò che le accade intorno, ha da sempre la passione della narrazione da una parte, e della lettura dall’altra. Si definisce amante del mare, delle passeggiate, degli animali… e, ovviamente, della psicologia!

​Stai bene con te stesso?

di Federica Giusti - venerdì 03 febbraio 2023 ore 07:30

Spesso, durante le terapie, mi viene confidata la sensazione di sentirsi a disagio con gli altri, in famiglia, nella coppia, a lavoro o con gli amici. Il fatto è che è impossibile essere a proprio agio con gli altri se non lo siamo con noi stessi.

Ma come si fa a capire se stiamo bene con noi? Innanzitutto serve una buona dose di assertività, ossia di capacità di esprimere in maniera chiara e diretta il proprio pensiero e la propria emotività, senza far ricorso ad atteggiamenti aggressivi o manipolatori. E i primi ai quali dovremmo rivolgerci in maniera assertiva siamo proprio noi. In un dialogo interiore, diventa importante avere la capacità di ascoltarsi in maniera autentica.

E poi, per poter essere a proprio agio con sé stessi dobbiamo avere chiare le nostre aspettative e i nostri obiettivi, il tutto condito da una buona dose di auto consapevolezza.

E come si può fare tutto questo senza avere un atteggiamento di curiosità nei confronti di tutto ciò che ci circonda? Quell’attenzione alle piccole cose che ci fa apprezzare le sfumature che stanno dentro a tutto.

Ovviamente non può mancare la capacità di essere coerente e una buona dose di integrità personale, che possa poi permettere di mantenere fede alla parola data, lasciando sempre aperta la porta al confronto.

Il confronto è l’elemento di contatto con l’altro, talvolta ci porterà ad allearci, altre potrebbe creare distanze o conflitti, ma mai dovremmo permettere al confronto di creare chiusure verso noi stessi. E se scopriamo di avere torto, indovinate? Potrete sempre chiedere scusa!

Federica Giusti

Articoli dal Blog “Psico-cose” di Federica Giusti